Le banane sono sempre più spesso definite come un alimento completo, per via di tutti i nutrienti in esse contenute. Ma al giorno d’oggi le banane sono ancora sottovalutate.

Le banane contengono numerose sostanze nutritive: vitamine, zuccheri naturali (fruttosio, saccarosio) e fibre.

Quindi il detto “una ... al giorno toglie il medico di torno” vale anche per le banane!
Quando le acquistiamo solitamente sono più verdi che gialle, ma col tempo cambiano colore e si creano macchie scure fino a divenire completamente marroni.
La maggior parte delle persone evitano di consumare le banane mature, ma in realtà quest’ultime possiedono più TNF .
Cos’è il TNF?
Si tratta di una sostanza utile per la lotta contro il cancro.
Consente la comunicazione tra le cellule del sistema per ottenere una risposta immunitaria.
Inoltre aiuta lo spostamento delle cellule verso le zone del corpo in cui è presente un’infezione o infiammazione.
Studi recenti hanno dimostrato come il TNF delle banane mature ostacoli la crescita delle cellule tumorali, inibisce la diffusione delle cellule tumorali inducendo apoptosi (morte cellulare), inoltre le banane possiedono un’enorme quantità di antiossidanti.
Perché mangiare più banane? Eccovi alcuni motivi:
Energia
Tutti sappiamo che le banane sono una grande fonte di energia essendo ricche di vitamine, minerali e carboidrati, inoltre è presente anche il potassio, il quale aiuta a prevenire i crampi muscolari.
Anemia
Le banane sono utili per coloro che soffrono di anemia, grazie ad una certa quantità di ferro in esse presente, inoltre aiutano a stimolare la produzione di emoglobina e globuli rossi.
Ulcere
Si sa che le ulcere allo stomaco impediscono di consumare alcuni alimenti, ma questo non vale per le banane. Grazie ad una consistenza morbida e liscia le banane fungono da rivestimento protettivo per il nostro stomaco, proteggendolo quindi da irritazioni o da acidi.
Depressione
Nelle banane troviamo un componente chiamato Triptofano , un amminoacido essenziale che aiuta a sintetizzare la serotonina, famoso neurotrasmettitore cerebrale che regola il nostro stato d’animo migliorandolo.
Costipazione
Per chi soffre di stitichezza (o costipazione) sappiate che le banane stimolano i movimenti intestinali.
PMS e nervi
Grazie ad un alto contenuto di vitamina B , le banane aiutano a calmare il sistema nervoso facendoci sentire più rilassati. Questo vale soprattutto per chi soffre di PMS (Sindrome premestruale) o di nervi .

Temperatura corporea costante

Le banane aiutano anche a controllare la nostra temperatura corporea, soprattutto in giornate molto calde e afose, oppure in caso di febbre.
Dopo aver letto tutte queste proprietà, getterete ancora le banane mature nella spazzatura?