Si parla tanto di grasso addominale ma sapevi che esistono ben 4 tipi diversi di adipe che si accumulano in questa zona? Continua a leggere per scoprire qual è il tuo caso: a seconda del punto in cui si trova infatti, c’è una diversa soluzione per liberarsene. Ma prima vediamo perché si forma.

Innanzitutto c’è da dire che il grasso non è solo antiestetico: se troppo, è pericoloso per la salute, perché causa diversi problemi. 

L’adipe addominale, chiamato anche viscerale, in particolare è fonte di preoccupazione perché, molto di più di quello sottocutaneo, s’insinua fra gli organi presenti nell'addome. 

Il grasso viscerale è legato a disturbi metabolici e aumenta il rischio di avere malattie cardiovascolari e il diabete di tipo 2. Nelle donne, è anche associato al cancro al seno e a problemi alla cistifellea.

In secondo luogo, i punti in cui può accumularsi il grasso sono vari. 

Se hai una forma a pera, il grasso si trova nella parte inferiore del corpo ed è sottocutaneo, quello nell'area addominale, a forma di mela, è in gran parte viscerale. Le zone di accumulo dipendono da diversi fattori, come eredità e ormoni. I rischi e i cambiamenti che si manifestano con l’età e con la perdita o l’aumento di peso sono ancora in fase di studio.

La buona notizia è che il grasso viscerale va via facilmente con la dieta e l’esercizio fisico, con conseguenti benefici per la pressione sanguigna e i livelli di colesterolo. Il grasso sottocutaneo che si trova sulla vita è un po’ più difficile da debellare ma nelle persone normopeso non desta particolari preoccupazioni sulla salute.

Loading...

Le ricerche mostrano che le cellule adipose, soprattutto quelle addominali, sono attive dal punto di vista biologico. 

Possiamo pensare quindi al grasso come a un organo o a una ghiandola endocrina che produce ormoni, quindi la forma che dà al nostro corpo e la zona può variare, non è qualcosa di statico. Prima d’iniziare una dieta perciò, è bene analizzare che tipo di adipe hai: per ognuno c’è un rimedio diverso.

1. Pancia tipo gomma bucata

... grupopalomooficial.com share

L’adipe si accumula in questo modo se stai seduto troppo a lungo e non muovi quindi il corpo. Peggiorano il tutto i dolci. Riduci l’assunzione di alcol e bibite gassate, anche se sarebbe meglio proprio non consumare bevande alcoliche e cocktail. Con una dieta sana vai sul sicuro.

2. Pancia stressata


healthylifetricks.com

Quest’adipe nella zona inferiore in genere è tipico dei perfezionisti, ma anche di chi ha problemi digestivi e soffre di gonfiore addominale. Per liberartene, non saltare i pasti, rinuncia ai cibi spazzatura ed evita di assumere troppa caffeina.

3. Pancia bassa

... authoritynutrition.com share

Hai un accumulo nel basso ventre se mangi sempre gli stessi cibi e stai seduto senza fare movimenti. Può formarsi anche se sei magro, semplicemente perché non sei abbastanza attivo. Il trucco è fare attività fisica e seguire un’alimentazione variegata, con succhi di frutta freschi e bevande che riducono il grasso.

4. Pancia gonfia


Il gonfiore spesso è causato da intolleranze alimentari, allergie o da cibi a basso contenuto di vitamine e minerali. Consuma bevande che influiscono positivamente sull’apparato digerente e alleviano il gonfiore. In questo caso, non hai bisogno di fare troppo esercizio fisico, ma di seguire una dieta bilanciata.