Quando ci accorgiamo di avere qualche chiletto di troppo, subito veniamo presi dallo sconforto. Imporsi di mangiare di meno non è affatto facile, e pensiamo che non ci sia altra strada per dimagrire. Ma è davvero così? In realtà ci sono alcuni accorgimenti che possiamo adottare e che, senza imporci misure troppo restrittive, ci possono aiutare a tornare al nostro peso forma: ecco quali sono.

Non mangiate mentre guardate la televisione

Questa è una regola semplice da seguire ma fondamentale. Se mangiamo davanti allo schermo non facciamo caso alla quantità di cibo che mettiamo in bocca. Quindi, quando sediamo in poltrona per goderci il nostro programma preferito, teniamo lontano tutto ciò che di commestibile c'è in casa!

Lavatevi i denti quando avete fame

Potrebbe sembrare una sciocchezza, ma avete mai provato a mangiare dopo esservi lavati i denti? Quasi tutto ha un gusto peggiore, e subito vi passerà l'appetito.

Dormite e riposate bene

Chi dorme poco, o male, assume immediatamente peso. Quindi abbiate cura di fare sonni lunghi e ristoratori.

Mangiate della frutta secca prima dei pasti

La frutta secca, come le noci, contiene molte sostanze nutrienti e soprattutto conferisce un notevole senso di sazietà. Mangiandone un pugno prima dei pasti una volta a tavola avrete molto meno appetito.

Mangiate usando le bacchette

Se invece delle posate usate le bacchette per alimentarvi, vedrete che mangerete molto meno... e non solo per la difficoltà ad usarle! Quando si usano le bacchette è necessario che il cibo venga tagliato in tocchetti più piccoli, e si impiega più tempo tra un boccone e l'altro. Vi sentirete pieni e soddisfatti molto prima del solito.

Mangiate mezzo pompelmo prima di ogni pasto

Il pompelmo era la portata principale di una dieta molto in voga qualche anno fa. Senza doversi alimentare solo di questo frutto, consumarne una metà prima dei pasti principali aiuta ad assorbire meglio i grassi e quindi a dimagrire.

Loading...


Annusate il profumo del cibo, o della menta piperita

Se è vero che si mangia prima con gli occhi e poi con lo stomaco, è vero che anche l'olfatto è un grande alleato. Annusando del cibo o della menta piperita prima di sedervi a tavola vi sentirete già appagati come se aveste già consumato il vostro pasto.

Badate non tanto alle calorie quanto alle sostanze nutritive

Alimentarsi in modo tale da dimagrire non significa solo assumere meno calorie, ma anche mangiare in modo equilibrato, facendo abbondante consumo di frutta e verdura, e cercando di bilanciare bene le varie sostanze di cui l'organismo ha bisogno.

Usate le spezie

Un cibo ben saporito, non con l'uso del sale ma di spezie come il peperoncino, serve a sentirsi appagati più in fretta e a mangiare meno.


Prendetevi tempo per mangiare

Abbuffarsi è il modo migliore per ingrassare. Quando ci si siede a tavola bisognerebbe invece impiegare almeno 10 minuti per terminare ogni porzione di cibo. Assaporando ogni boccone, gustando ogni sapore, il senso di sazietà arriverà prima, tanto che spesso non sentirete il bisogno di terminare quello che avete nel piatto.

Questi trucchetti sono utili a chi deve perdere solo qualche chiletto di troppo; se vi accorgete che il vostro problema è più serio e che state mettendo a repentaglio la vostra salute per via del sovrappeso, rivolgetevi ad un medico che saprà indicarvi il più corretto stile alimentare e di vita da adottare.