Spesso ci troviamo a scegliere tra moltissimi brand di acqua al supermercato e non sappiamo se affidarci talvolta alla più economica, piuttosto che alla più costosa, o a quella più famosa, non conoscendo i dati riportati sull'etichetta. 

Questa guida spiega in modo semplice e schematico quali sono le caratteristiche a cui prestare attenzione quando si acquista una bottiglia di acqua.

Non è mai facile interpretare correttamente le informazioni fornite dall'etichetta di una bottiglia, infatti sono 48 i parametri sottoposti ad analisi periodiche, di cui molti vengono riportati in confezione. 

Di seguito alcuni dei più importanti parametri che bisogna tenere d'occhio:

A) Residuo fisso : è una stima del contenuto in sali minerali, che non devono eccedere: più questo valore è alto e più sali sono disciolti in un litro. 

Permette di classificare le acque minerali in 4 categorie (Minimamente mineralizzata Rf < 50mg/L , Oligominerale  Rf < 500 mg/L, Mediominerale Rf < 1000 mg/L , Ricca di sali minerali Rf > 1000 mg/L) 

E' bene evitare le acque con alto residuo fisso , poiché possono provocare la formazione di calcoli renali.

B) pH : dà una valenza sull'acidità dell'acqua, che deve essere compresa tra 6,5 e 8. Se è presente anidride carbonica l'acidità sarà maggiore ed il ph avrà valore basso (intorno al 6.5).

C) Conducibilità elettrica:   crescente come il contenuto minerale. Si attesta attorno a variazioni tra 100 e 700  µS/cm. 

D) Durezza : presenza di Calcio e magnesio, che se eccessiva dà indicazione di un'acqua calcarea.

E) Nitrati : sostanze cancerogene e pericolose nel trasporto di ossigeno nel sangue sono limitate nelle acque minerali in quantità 45 mg/L, e in quelle destinate all'infanzia nel limite massimo di 10 mg/L. Per i bambini si raccomanda di non superare i 25 mg/L di assunzione al giorno. 

In sintesi come dobbiamo scegliere l'acqua? Semplice: basta selezionare acque di residuo fisso possibilmente basso, ph = 7, Conducibilità elettrica intorno ai 200  µS/cm Durezza bassa, Nitrati assenti! 

  • .

Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/ETICHETTA-ACQUA-MINERALE.htm


Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/ETICHETTA-ACQUA-MINERALE.htm