Sapevi che esistono degli ormoni dimagranti in grado di attivare il metabolismo? Ebbene sì, se stimolati nella giusta maniera possono aiutarti a buttare giù quei chili di troppo che da tanto tempo combatti. Vi è tutta una serie di accorgimenti da adottare per far si che il metabolismo acceleri lasciandoti buttar giù peso senza sforzi o diete ferree. Ricorda però di abbinare anche un poco di movimento, nulla di eccessivo, sarà sufficiente una camminata di 30 minuti al giorno. Sveglia allora gli ormoni dimagranti in questo modo.

1. Mangia ad orario

Fai 4 o 5 pasti (piccoli) al giorno, ma non mangiare mai dopo le 19, neanche la frutta. Abituati a bere, tra un pasto e l'altro, dell'acqua con aggiunta di limone, aiuterà il tuo organismo a funzionare meglio.

2. Stop agli zuccheri

Cerca di eliminare quanto più zucchero possibile dalla tua dieta. Non si tratta solo dello zucchero usato per dolcificare al quale è meglio preferire zucchero di origine vegetale (stevia), ma anche tutti quei cibi commerciali dolcificati. Quindi stop ai succhi di frutta del supermercato, alle bevande gassate ed ai dolci. Stop anche a tutte quelle verdure amidacee, cereali ed agli alcolici. Preferisci succhi di frutta fatti in casa o, meglio ancora, frutta fresca.

3. Via libera a legumi e verdure

Legumi e verdure devono essere i protagonisti delle tua alimentazione. Anche se può suonarti strano, prova a mangiare verdura a colazione, magari sotto forma di estratto o succo. Prediligi inoltre le proteine provenienti dai legumi e cerca, man mano, di eliminare carboidrati come riso e pasta. Scegli di condire con olio di oliva a crudo al posto del burro.

Loading...

4. Attività fisica

Questi pochi accorgimenti devono essere coadiuvati da un poco di attività fisica. Come detto all'inizio, non occorre tanto sforzo, sarà sufficiente una camminata di 30 minuti al giorno oppure scegliere di usare la bici per andare al lavoro invece dell'auto. Può essere un valido sostegno all'attività fisica anche lasciare la macchina, se proprio non vuoi usare la bici, un po' distante dal lavoro o dal supermercato, così da poter fare quattro passi in più al giorno. 

5. Conclusione

Come visto per attivare il metabolismo lento non c'è alcuna dieta ferrea da seguire scrupolosamente. Si tratta piuttosto di adeguare lo stile di vita ed assumere delle abitudini che con il tempo risulteranno automatiche. Un poco di buona volontà nel fare attività fisica ed i chili di troppo spariranno!