Il post-allenamento è importante quanto l'attività fisica in sé. Aiuta a far recuperare il corpo e a potenziare l'efficacia degli esercizi. Per non parlare del fatto che il rischio d'infortuni diminuisce. Aggiungi questi consigli alla tua routine per avere risultati migliori.

1. Raffreddamento

Non saltare mai il raffreddamento! Il cuore ha bisogno di aiuta per rallentare il ritmo per evitare capogiri. Puoi diminuire piano piano l’intensità dell’allenamento o fare un po’ di yoga in modo da riposarti a dovere. 

2. Sonno

Devi dormire a sufficienza la notte per far recuperare il corpo dall'allenamento. 7-8 ore vanno bene per affrontare una nuova giornata di allenamento, essere più carico di prima e bruciare così più calorie.


3. Mangia lo snack giusto

Mangiare dopo l’allenamento è importantissimo per ritrovare le energie. Recupererai prima e metterai su più muscoli se mangi 15 minuti-1 ora dopo l’allenamento. Ancora meglio sarebbe mangiare il cibo giusto appena finisci perché non immagazzini le calorie come grasso ma recuperi le energie e ricostruisci i muscoli. Più muscoli significano più calorie bruciate. Va bene uno snack da 150 calorie con 10-20 g di proteine e 30-40 g di carboidrati oppure, se non riesci proprio a mangiare, opta per una bevanda con proteine di alta qualità per recuperare in modo ottimale.

4. Bevi acqua

La prima cosa di cui ha bisogno il corpo dopo l’allenamento è reidratarsi e serve quindi acqua. Per recuperare appieno, l’ideale è mezzo litro. Bevi acqua e non caffè o bibite gassate.

5. Fatti un bagno

La cosa migliore sarebbe un bel idromassaggio ma, se non ce l’hai, opta per un bagno con sali di Epsom. Alleviano lo stress, danno sollievo ai muscoli, eliminano tossine dal corpo e tanto altro.

Loading...


6. Mangia banane

Le banane sono uno dei cibi migliori per il post-allenamento. Sono ricche di carboidrati sani utili per ripristinare i livelli di glicogeno e dare sollievo ai muscoli. Piene di potassio, prevengono crampi e spasmi muscolari. In più, sono facili da trasportare.