Soffrite il caldo, ma non avete ancora trovato un rimedio efficace contro l' afa e la calura estiva ? Ecco alcuni consigli per vivere l'estate al meglio e soprattutto senza sudare troppo.

Rinfrescare la crema viso

Utilizzare prodotti per la cura della pelle è essenziale durante tutto il corso dell'anno, ma in particolar modo d'estate, quando si tende a sudare molto e la pelle è stressata dal caldo e dal sole. Anche se utilizzate una crema dalla texture leggera, non sempre è piacevole sentirla sul viso. La soluzione? Tenetela in frigorifero, e quando la applicate vi sentirete in paradiso! Lo stesso vale per prodotti come il tonico viso: preparatevi per una botta di freschezza.

Bere tisane fredde

Se d'inverno tutto quello che sognate è bervi una tisana calda mentre leggete un buon libro sdraiati sul divano, sappiate che potete godervi delle buone tisane anche d'estate, in versione fredda. Per combattere il caldo le migliori sono quelle a base di ginseng e rosmarino, ingredienti che aiutano anche a combattere l'eccessiva sudorazione. Evitate le bevande zuccherate industriali, vi faranno solamente sudare di più.

Evitare alcuni indumenti e le creme per il corpo

Oltre al classico consiglio dell'evitare colori scuri sotto il sole, è bene ricordarsi di non indossare vestiti in nylon e fibre sintetiche . Prediligete sempre cotone, canapa e lino: manterranno fresca la vostra pelle e vi aiuteranno a sopportare il caldo. Altra cosa che è meglio evitare se non vi piace il caldo, sono le creme corpo: idratare la pelle è fondamentale anche d'estate, ma dopo la doccia utilizzate balsami corpo a risciacquo oppure oli secchi . Avrete la pelle morbidissima senza sentirvi appiccicosi.

Preferire i frullati al gelato

Il richiamo del gelato è sempre irresistibile, ma ricordatevi sempre che contiene molti zuccheri, e che quindi tende a far sudare di più: concedetevelo alla sera, quando il sole ormai è calato e le temperature sono più vivibili. Per la merenda, preferite sempre freschi frullati a base di frutta , oppure macedonie con melone e anguria, frutti fortemente dissetanti.


Passare i polsi sotto l'acqua fredda

Sembra stupido e banale, ma non lo è. Se siete fuori casa e non sapete più come rinfrescarvi, andate nel primo bagno pubblico che trovate, aprite l'acqua fredda e passateci i polsi. Vi sentirete subito più freschi e rilassati!