Il nervo sciatico è il più lungo del nostro corpo; parte dalle vertebre terminali della schiena e giunge fino alla coscia, alla gamba e al piede. Quando questo nervo, per un qualsiasi motivo, si infiamma, si avverte una sensazione dolorosa che normalmente è a carico di una sola parte del corpo (destra o sinistra). Si parla di sciatalgia .

Ogni caso ovviamente va curato a sé, ed è sempre bene confrontarsi con un medico esperto . Ci sono però alcuni esercizi fisici che possono essere di aiuto per alleviare il dolore e farci stare subito meglio.

Esercizio numero uno : lo stretching dei muscoli della coscia . Sedetevi a terra con le gambe tese e i piedi dritti. Inspirate e poi, espirando, protendete le mani verso la punta dei piedi. Cercate di avvicinare il più possibile il busto alle gambe e restate in questa posizione per circa mezzo minuto.

Esercizio numero due : allenare per le ginocchia . Sdraiatevi in terra con la schiena dritta e le gambe piegate a 90 gradi. Sollevate le gambe di circa 20 centimetri da terra, sempre mantenendo le ginocchia piegate, poi riportatele a terra con movimenti molto lenti. Ripetete l’esercizio per cinque volte.

Esercizio numero tre : irrobustire il muscolo piriforme . Il muscolo piriforme si trova nella parte bassa della schiena, vicino al femore. Irrobustirlo significa anche alleviare il dolore al nervo sciatico. Sdraiatevi in terra, con la schiena dritta, e piegate le gambe, avvicinando i talloni ai glutei. Poi sollevate una gamba e posate la caviglia sulla coscia dell’altra gamba. Stendete i fianchi e mantenete la posizione per 20 secondi. Ripetete cambiando gamba.

Fonte. ptonline.it

Esercizio numero quattro : flessioni del ginocchio. Stendetevi a terra e piegate le gambe a novanta gradi. Tirate la gamba destra verso il petto, afferrate il ginocchio con le mani e tiratelo verso di voi. mantenete la tensione per 20 secondi circa. Ripetete con la gamba sinistra.

Esercizio numero cinque : allenamento per la schiena . Stendetevi faccia a terra, come le mani all’altezza del viso e le palme rivolte all’ingiù. Sollevatevi sulle braccia e inarcate la schiena, mantenendo questa posizione per 5-10 secondi. Ripetete il movimento per 10 volte.

Esercizio numero sei : allenamento dei glutei . Sdraiatevi in terra con le gambe piegate a novanta gradi. Mettete la gamba destra sulla sinistra, appoggiando la caviglia, poi afferrate la coscia da dietro con ambo le mani e avvicinatela al vostro volto. Mantenete la posizione per 20-30 secondi, poi rilasciate la gamba. Ripetete tre volte per ogni gamba.