Ti è mai capitato di avere molti pensieri per la testa, tanti da non riuscire più a ragionare? Non preoccuparti perché avere troppi pensieri è una condizione che vivono molte più persone di quanto pensi. 

Questa situazione, meglio nota come overthinking , può provocare problematiche che non si sono mai presentati prima. 

Spesso l’overthinking inizia con un pensiero singolo che si collega poi a quelli successivi, ma questo disturbo si presenta anche con una mente che saltella da un pensiero all’altro.

A causa di questi cattivi pensieri inizi a percepire sensazioni indesiderate come la paura , i disturbi del sonn o e l' ansia . I disturbi possono, però, essere ben peggiori: l’overthinking porta, infatti, molto spesso a problematiche quali depressione , bulimia ed abuso di sostanze di vario genere

Pensare assiduamente è una situazione critica soprattutto perché, quando si inizi a pensare, diventa impossibile smettere di farlo . A seguito di una ricerca, tra l’altro, risulta che le donne siano maggiormente colpite rispetto agli uomini.

Dopo aver riconosciuto il problema, ti consigliamo di rivolgerti ad uno psicologo , uno specialista in grado di studiare la tua situazione ed aiutarti a controllare e bloccare i tuoi pensieri. 

Oltre a questa soluzione, esistono ben 4 utili consigli che puoi seguire al fine di migliorare e, con pazienza, risolvere la tua situazione. 

Loading...

Ecco 4 modi per smettere di pensare troppo :

1. Smetti si pensare e concentrati sui risultati positivi 

La società moderna incoraggia a pensare troppo spesso in maniera negativa.
La soluzione, a seguito di ciò, risulta davvero semplice: sposta la tua attenzione su ciò che ti rende felice, trasforma i tuoi pensieri in positivi.
In questo modo inizierai a sentirti più tranquillo e smetterai di pensare perché non ti concentrerai più sul lato negativo delle cose, anzi, cercherai sempre di trovare la parte positiva di ogni situazione. 

2. Ripeti parole che ti tranquillizzano durante la giornata

Quando inizi a pensare, presta attenzione a quali pensieri attraversano la tua mente. Molto probabilmente, noterai che la maggior parte dei tuoi pensieri si concentrano su ciò che devi fare oggi, quello ti ha fatto arrabbiare o addirittura alcuni avvenimenti che ti hanno fatto perdere fiducia in te stesso.
A seguito di questa scoperta, è essenziale che tu mantenga il controllo anche se restare positivi in queste situazioni non è poi così semplice. 
Sarà necessario imparare a sostituire i pensieri negativi con quelli positivi anche attraverso le parole: appena senti sopraggiungere un po' di ansia, inizia a ripetere parole rilassanti tra te e te come tranquillità, calma, pace, serenità, luce, amore, sole, spiaggia... Insomma, tutte le parole che ti rilassano ed evocano in te sensazioni positive.
Le parole, al contrario di quanto molti pensano, sono ricche di significato e hanno un gran potere, sia nel bene che nel male. Perché allora non imparare ad usarle a proprio vantaggio quando si avverte una sensazione di fastidioso malessere? 

3. Medita regolarmente

Devi sapere che, quando mediti, blocchi il flusso dei pensieri stimolando la tua coscienza. 
Al contrario, quando non mediti il tuo cervello corre senza alcun controllo. 
La meditazione sensibilizza semplicemente il tuo corpo e rende più facile affrontare le sfide quotidiane.
Se vuoi sentire maggior pace nella tua mente e nella tua vita, inizia subito a meditare: concentrati tranquillamente sul tuo respiro per almeno dieci minuti al giorno, tutti i giorni.
Scoprirai che avere una mente più serena sarà molto più semplice attraverso una facile tecnica come la meditazione. 

4. Vivi ogni attimo

Dimentica competizioni, impegni e problemi da vario genere 
Lasciati andare in modo che questi cattivi pensieri non portino al peggioramento della tua salute fisica e psicologica.  
In generale, l'ansia è causata semplicemente dal vivere attraverso la mente tutto ciò che non vivi nella realtà: vivi in presente e goditelo nel modo migliore.

Se soffri anche tu di overthinking , prova a seguire questi consigli e noterai che in poco tempo la situazione sarà cambiata e ritroverai il tuo benessere psico-fisico.