Tutti conosciamo le “ vitamine ”, e sappiamo quanto siano importanti per il nostro organismo. Quella in assoluto più “famosa” è di certo la vitamina C, che ci protegge dai malanni invernali; ma ce ne sono anche tante altre non meno fondamentali.

La conoscenza che abbiamo delle vitamine, però, è molto spesso superficiale . Non sappiamo, in realtà, a cosa servano; soprattutto, non sappiamo interpretare i segnali del nostro corpo, quando magari ci vuole comunicare che abbiamo una carenza vitaminica.

Fonte: doctorstime.com share

Se nel tuo organismo una vitamina non è presente nei livelli necessari, potrebbero cominciare a verificarsi dei malfunzionamenti che, alla lunga, potrebbero compromettere la tua salute. Rimediare però non è difficile: basta, nella maggior parte dei casi, curare l’alimentazione, o assumere un integratore specifico.

La cosa essenziale, dunque, è saper riconoscere i sintomi di una carenza vitaminica, e poter anche intuire di che vitamina abbiamo bisogno. Noi oggi ti diamo un piccolo vademecum da cui potrai trarre informazioni utili. Naturalmente, se hai qualche sospetto, corri subito dal tuo medico di fiducia!

LA VITAMINA A

Fonte: www.drweil.com share

La vitamina A è importante per la formazione delle ossa e di tutti i tessuti “duri” del nostro corpo. Per questo, se ne sei carente, potresti avere unghie che si spezzano facilmente . Inoltre potresti avere anche la tendenza a perdere i capelli, e soffrire di frequente di insonnia.

Quali alimenti puoi mangiare per cercare di assumere più vitamina A? Prediligi i cereali, il latte e le uova; i pomodori, gli asparagi e i broccoli.

LE VITAMINE B

Fonte: eddrugs2017.com share

Le vitamine del gruppo B  sono numerose (B1, B2, B3, B5, B6, B8, B9 e B12) e servono a regolare la vita delle cellule. Se manchi di una delle vitamine di questo gruppo potresti soffrire di secchezza dei tessuti, anemia e stanchezza.

Mangia allora l’aglio, i piselli e l’avena. Usa molto il prezzemolo e prediligi il miele per dolcificare.

LA VITAMINA C

Fonte: www.moderneranaturals.com share

La vitamina C, oltre a irrobustire il sistema immunitario, facilita l’ assorbimento del ferro . Se ne sei carente, potresti soffrire di problemi dentali, di gengive gonfie e infiammate e di altri tipi di infiammazione.

Come sai, la vitamina Cc abbonda nell’arancio e negli agrumi, ma puoi trovarla anche negli spinaci e nella lenticchia.

LA VITAMINA D

Fonte: diena.lt

La vitamina D garantisce la buona salute dell’apparato scheletrico, perchè favorisce l’ assorbimento del calcio . Se ne sei carente potesti avere dolori articolari e soffrire di crampi.

La vitamina D la assorbi stando al sole, ma anche mangiando funghi e formaggio e bevendo tanto latte.

LA VITAMINA E

Fonte: womenshealthlatam.com share

La vitamina E coadiuva la formazione dei globuli rossi e ha funzione antiossidante nell’organismo. Se ti manca un po’ di vitamina E,  potresti soffrire di anemia e di stanchezza cronica.

Dunque non far mai mancare sulla tua tavola l’olio di oliva, ma anche quello di mais. Mangia la frutta secca e consuma tanta lattuga.

LA VITAMINA K

Fonte: drsarahbrewer.com share

Infine, se hai problemi di cicatrizzazione potresti soffrire di carenza di vitamina K, che serve a formare i globuli rossi. La trovi in tute le verdure a foglia verde, nei broccoli e nel basilico.

Ora ne sai un po’ di più: ma se sospetti una carenza vitaminica, fai le analisi specifiche e chiedi consiglio ad un esperto!