Stare molte ore seduto alla scrivania e, successivamente, sul divano di casa non fa bene alla tua salute. Pertanto, nel seguente articolo, ti voglio suggerire alcune soluzioni per ridurre lo stile di vita sedentario che è responsabile di svariate problematiche come, ad esempio, l'obesità.

Come ridurre lo stile di vita sedentario?

Si potrebbe dire che è uno dei mali di questo secolo, anche se molte persone lo sottovalutano, e può essere piuttosto pericoloso. Ad esempio, può aumentare il rischio di malattie cardiovascolari e l’obesità .

La buona notizia è che con alcuni cambiamenti nelle abitudini quotidiane è possibile ridurre lo stile di vita sedentario e godere di una migliore qualità della vita. 

A questo scopo voglio consigliarti 8 importanti suggerimenti al fine di ridurre notevolmente lo stile di vita secondario ed i disturbi ad esso connessi:

1. Fare esercizio fisico

Per cominciare, sarebbe un’ottima abitudine quotidiana in base alle tue esigenze ed abilità. Non devi correre una maratona, ma muoverti ogni giorno. Molte persone non vogliono andare in palestra nonostante siano in sovrappeso perché temono di essere discriminate: parla con un allenatore per organizzare un piano ideale per le tue esigenze da poter anche svolgere in maniera indipendente.

Puoi usare la bicicletta stazionaria oppure il tapis roulant e fare alcuni esercizi di base. Se non hai molto tempo libero, organizzarti meglio in modo da avere almeno mezz'ora al giorno per l'attività fisica. A poco a poco puoi aumentare la difficoltà o l'estensione dell'allenamento.

2. Camminare

Oltre ad andare in palestra, le passeggiate sono una buona alternativa. Camminare, infatti, è un'attività fisica molto completa perché migliora il tuo sistema cardiorespiratorio. Se, inoltre, cammini all'aria aperta, puoi ridurre lo stress, dimenticarti dei problemi e respirare aria pulita.

Loading...

L’attività maggiormente consigliata per ridurre lo stile di vita sedentario è camminare 30 minuti al giorno. Ci sono diverse tecniche che possono aiutare a soddisfare tale lasso di tempo: lascia l'auto parcheggiata un po’ più lontano rispetto a dove la parcheggi abitualmente, fai le tue commissioni a piedi, porta fuori il cane...

3. Usare le scale

Questa abitudine è davvero eccellente perché ti permette di allenarti senza nemmeno indossare vestiti da palestra. All'inizio ti costerà molta fatica, ma puoi procedere in maniera graduale, poco alla volta. Ad esempio, la prima settimana puoi usare l'ascensore fino a metà ed il resto delle scale le sali a piedi. 

Un’ottima soluzione consiste anche nell’utilizzare le scale come esercizio aerobico gratuito.

4. Non restare troppo seduto

I lavori attuali ti fanno rimanere molte ore seduto o nella stessa posizione. Puoi ridurre lo stile di vita sedentario che la tua attività produce, alzandoti di tanto in tanto dalla sedia e facendo alcuni passi per sgranchire le gambe.

Un'altra idea interessante per ridurre lo stile di vita sedentario: quando parli al telefono con qualcuno oppure organizzi il tuo lavoro, fai qualche passo in giro per il locale. In questo modo continuerai ad adempiere ai tuoi compiti ed allo stesso tempo potrai fare un po’ di movimento.

Approfitta dell'ora di pranzo per uscire e mangiare al parco. Questo ti aiuterà a migliorare la circolazione sanguigna e la digestione. Ti permetterà anche di fare del movimento.

5. Scegliere una vacanza attiva

Non optare per un servizio “tutto compreso” in un hotel di fronte al mare, dove le uniche attività previste sono dormire, mangiare e sdraiarsi al sole. Un'ottima alternativa è quella di andare in luoghi in cui le attrazioni sono lontane o che ogni giorno hanno un programma di esercizi che include, ad esempio, escursioni, gite in bicicletta, canoa, ascensioni in montagna, ecc.

Inoltre, se ti piace la spiaggia, fai una passeggiata in riva al mare ogni giorno, fai qualche sport nella sabbia (pallavolo, calcio, tennis, ecc.), nuota... Insomma fai in modo che le tue vacanze non siano così monotone e sedentarie come la tua vita in ufficio.

6. Giocare con i tuoi figli

Se non hai figli, possono essere i tuoi nipoti oppure i figli dei tuoi amici o persino il tuo animale domestico ad aiutarti a restare attivo. L'importante è passare qualche giornata all’aperto: giocare con loro ti consentirà di praticare attività fisica e divertirti allo stesso tempo. 

7. Pulire energicamente

Un altro modo per ridurre lo stile di vita sedentario senza dover andare in palestra è quello di approfittare dei momenti di pulizia per fare un po’ di esercizio. Mentre strofini, lavi o spolveri, puoi muoverti al ritmo della musica che ti piace di più. La casa sarà perfetta e tu avrai bruciato calorie senza rendertene conto.

8. Non trattenere te stesso sul divano

Una delle abitudini principali che si legano allo stile di vita sedentario è il fatto di arrivare a casa e sdraiarsi sul divano a guardare la televisione con la scusa di rilassarti. Cosa succede se acquisti una bicicletta stazionaria e la utilizzi mentre guardi la tua serie tv preferita?