Quanto sono importanti le ginocchia per la nostra mobilità? Grazie a questa fondamentale articolazione possiamo camminare e correre, abbassarci, inginocchiarci ed essere autosufficienti . Proprio perché sono sottoposte a numerose sollecitazioni, le ginocchia sono anche facilmente soggette a fratture e lesioni.

Con l’età è naturale che le ginocchia si indeboliscano e perdano la loro elasticità, ma questo purtroppo espone le loro  strutture articolari ad un rischio maggiore di lesioni, che tuttavia può essere prevenuto adottando alcuni comportamenit e accorgimenti per  rinforzarle.

Fonte: well.blogs.nytimes.com share

7 SANE ABITUDINI PER RINFORZARE LE GINOCCHIA E PREVENIRE LESIONI ARTICOLARI

CAMMINA SCALZO

Ogni volta che ne hai la possibilità cammina a piedi nudi.   Camminare scalzi infatti riduce i danni alle ginocchia di circa il 12%, e aiuta anche a prevenire l’ osteoartrite .

SMETTI DI FUMARE

Il fumo rende più deboli le cartilagini , tanto che i fumatori hanno il doppio delle possibilità di subire danni ai legamenti rispetto a chi non fuma. Dovresti proprio toglierti questa brutta abitudine!

MANTIENI IL PESO FORMA

Le ginocchia concorrono assieme alla colonna vertebrale a sostenere il peso del corpo. Se l’aumento di peso è eccessivo, saranno sottoposte ad  un lavoro più gravoso che nel tempo logorerà le articolazioni. Gli esperti consigliano di stabilizzae il peso corporeo almeno un chilo al di sotto del proprio peso forma

In questo modo si alleggeriscono le articolazioni ; se poi si riesce a perdere almeno il 10% del proprio peso,si prevengono anche le patologie osteoarticolari.

Fonte: www.healthspikes.com share

BEVI SUCCO DI MELOGRANO

Il succo di melograno è ricco di acido ellagico , un antinfiammatorio naturale. Assumerlo con regolarità per tre mesi, può ridurre l’infiammazione dei legamenti del 18%, e il dolore di ben il 62%.

ASSUMI L’OLIO DI FEGATO DI MERLUZZO

Le capsule di olio di fegato di merluzzo , se assunte quotidianamente, aiutano ad abbassare il livello degli enzimi che causano dolore e danni alle cartilagini .

NON FARE ATTIVITA’ FISICA DURANTE IL PERIODO MESTRUALE

Durante il periodo mestrualegli sbalzi ormonali rendono i legamenti delle ginocchia molto più vulnerabili, per cui sarebbe bene evitare in quei giorni di praticare attività ginniche ad alta intensità di carico.

INTRODUCI NELLA TUA DIETA ALIMENTI CHE RIGENERANO LE CARTILAGINI E RINFORZANO LE ARTICOLAZIONI

Mangiare alimenti che contengono lisina come i formaggi , le uova, la frutta secca e la carne rossa,  Vitamina C come gli agrumi ,  la lattuga o i pomodori, Vitamina D come latte, salmone, cereali integralie collagene come la gelatina alimentare, favorisce  la rigenerazione cellulare del tessuto connettivo, contribuisce a migliorare la mobilità delle articolazioni, e riduce i processi infiammatori in caso di lesioni.

Ricordati che le tue ginocchia sono le tue compagne di vita: prenditi cura di loro affinché possano accompagnarti a lungo e in salute!