Dormire a stomaco pieno è la regola per voi, dal momento che cenate tardi o fate degli spuntini mentre guardate il vostro telefilm preferito prima di andare a letto? Non è una buona idea perché dormire a stomaco pieno fa male. Ci sono diversi motivi. Vediamoli insieme!

Dormire a stomaco pienofa male non solo perché disturba il sonno ma ancora peggio, fa ingrassare. E ovviamente, se alla cena aggiungete patatine o gelato i chili saliranno ancora di più. 

Ma come si spiegano queste calorie extra la notte

Beh, sembrerebbe dipendere dall'ora in cui viene consumata la cena: se  cenate alle 22 invece delle 20, e andate a dormire subito dopo, l'organismo ha maggiore difficoltà a metabolizzare i principi nutritivi.

Questo accade anche se non mangiamo di più, ma solo più tardi, e di conseguenza rischiamo di ingrassare comunque.

Gli esperti di recente hanno scoperto, infatti che c’è un nesso fra sonno e peso . Certo, c’è ancora tanto da dimostrare su cosa comporti dormire a stomaco pieno , però il corpo sa benissimo quando deve svegliarsi e mangiare e quando dovrebbe dormire e smettere di consumare cibo. Mangiare all'ora sbagliata sfasa tutto.

Gli enzimi che si occupano della trasformazione delle sostanze nutritive, seguono un proprio ritmo e sanno benissimo quando metabolizzare ad esempio, il glucosio. Di conseguenza, quando mangiamo a un’ora insolita , gli organi coinvolti nel metabolismo, come il fegato, si confondono. Non sono cioè preparati a gestire sostanze nutritive a quell'ora, quindi sono meno efficienti quando si tratta di dormire a stomaco pieno. Ciò comporta problemi per l’insulina e i livelli di zucchero nel sangue e il risultato è che l’organismo immagazzina più grassi .

Loading...

Chi mangia regolarmente tardi, come i lavoratori che fanno turni e chi soffre della sindrome da alimentazione notturna (quando una persona mangia più del 25% del cibo dopo cena), tende ad avere un girovita più largo e un IMC superiore rispetto alle persone che mangiano a orari più normali e non hanno il vizio di dormire a stomaco pieno . E persino le donne sane che mangiano tardi metabolizzano i carboidrati a un ritmo più lento, hanno una tolleranza più bassa al glucosio e bruciano poche calorie paragonate a quelle che cenano prima.

La soluzione? Non mangiate tardi! Non è un segreto che scegliamo cibi meno sani di notte , come latte e biscotti, però anche uno snack sano mangiato di sera tardi rallenta il metabolismo. Non mangiate cibo almeno due ore prima di andare a letto per evitare di dormire a stomaco pieno. E, se ci sono giorni in cui dovete per forza cenare tardi, come il fine settimana, se dovete lavorare, in viaggio, cercate almeno di mangiare qualcosa di leggero. 

C’è chi tende a mangiare poco a colazione e a pranzo e ad abbuffarsi la sera e nemmeno questa è la scelta giusta, esattamente come dormire a stomaco pieno . L’ideale sarebbero 100 grammi di proteine, metà piatto di verdure e una porzione di amidacei o di frutta.