Molte persone soffrono di dolori di vario genere, più o meno intensi, e provano a curarli in tutti i modi possibili. 

Spesso, però i metodi che utilizzano (medicine, terapie di vario genere, massaggi) non hanno l’effetto desiderato e si rivelano inefficaci, senza che riescano tuttavia a spiegarsene il motivo. 

A seguito di molte ricerche, è stato evidenziato un collegamento tra i dolori fisici che percepiamo e lo

stato d’animo

, per questo è necessario affrontare il problema partendo dalla radice, anziché cercare solo di intervenire sulla sintomatologia dolorosa, a parte quando esistono delle reali e diagnosticate situazioni patologiche che ne giustificano la presenza. 

Individuando la zona in cui si percepisce il

dolore fisico

, si può capire qual è lo

stato interiore

e provare a risolvere la situazione. 

Quelle elencate qui sotto sono 15 problematiche fisiche tra le più diffuse con i relativi legami emotivi

1)  Mal di schiena  

Se il dolore è percepito nella

parte superiore

, il problema è una carenza di sostegno emotivo perché probabilmente non ci si sente sufficientemente apprezzati o amati; se il dolore proviene dalla zona inferiore, si ha a che fare con problemi economici. 

2)  Dolore al collo  

Se si avverte un fastidioso dolore nella zona cervicale, si ha difficoltà nel perdonare sia gli altri che se stessi per cui è necessario provare ad essere più comprensivi ed affettuosi. 

3)  Emicrania  

Soffrendo di mal di testa, la causa del malessere è da ricercarsi nella tensione dovuta a delle scelte da compiere; questa situazione indica la forte necessità di relax, magari dedicandosi ai propri hobbies. 

4)  Male alle mani 

Il significato di questo disturbo è che si risente molto della solitudine in cui ci si trova per cui è necessario essere più espansivi e disposti alle nuove conoscenze.

5)  Male ai piedi 

E’ un’indicazione della depressione che coglie l’interessato e che si può risolvere analizzando la situazione in cui ci si trova e le emozioni che albergano nell'individuo. 

6)  Ginocchia dolenti  

Questa problematica indica un’eccessiva rigidità nel momento in cui si incontrano le esigenze altrui per cui bisogna imparare ad essere più accomodanti e disponibili.

7)  Problemi alle caviglie  

Ecco il caso in cui urge staccare la spina dalla routine quotidiana, cercando di avere più cura di se stessi e concedersi più spesso momenti di svago. 

8)  Mal di stomaco  

Non è dovuto solo ad una cattiva digestione, bensì ad una situazione che sta stretta e crea delle difficoltà; la soluzione consiste nel cercare di risolverla, magari con l’aiuto di qualcuno. 

9)  Problemi alle articolazioni  

Indicano che si dovrebbe essere più disposti alle nuove esperienze che la vita riserva cercando di vincere le proprie paure. 

10) Mal di denti  

Questo fastidio potrebbe essere legato al rifiuto di alcune situazioni che si stanno affrontando e che gravano sulla nostra sfera emozionale. In queste circostanze è fondamentale focalizzare l'attenzione anche sugli aspetti positivi e  imparare ad accettare ciò che non è possibile cambiare.

11) Infiammazione delle gengive  

Questo problema indica difficoltà nell'accettazione delle decisioni altrui; l’unica cosa da fare è parlare con la persona che crea questo disagio e chiarire la propria posizione. 

12) Dolore al bacino  

Fianchi ed

anche possono risentirne nel caso in cui siano in atto dei cambiamenti che non vengono accettati completamente; in questo caso c’è bisogno di qualcuno al proprio fianco in modo che sia possibile affrontare al meglio la situazione. 

13) Dolori muscolari 

Questo fastidio è sintomo del fatto che i movimenti creano difficoltà, nel senso che si è restii  a muoversi per andare incontro agli altri. 

14) Dolore alla spalla  

La persona coinvolta sta sostenendo un carico emotivo molto importante per cui deve cercare di alleggerirsi da questo peso condividendo il problema con qualcuno che possa stargli accanto. 

15) Dolore diffuso inspiegabile  

Spesso si sente un dolore in più parti del corpo, non ben localizzato, e questo è il sintomo dell’eccessiva stanchezza psico-fisica a causa della quale si avverte la necessità di un periodo di riposo. 

Vi riconoscete in qualcuno di questi collegamenti tra stati emozionali e dolori fisici? Questa è proprio la dimostrazione che il corpo è lo specchio dell’anima!