Menù

Aceto di mele: il condimento dai mille benefici

Condivisioni
Leggi con attenzione

Un detto popolare dice “una mela al giorno toglie il medico di torno” ed è assolutamente vero! Nelle mele troviamo racchiuse tutte le sostanze nutritive di cui necessita il nostro corpo: sali minerali (calcio, magnesio, potassio, fosforo, sodio), vitamine (A e C), oligoelementi (magnesio, rame e ferro), pectina (disintossicante naturale ), proteine, fibre e zuccheri; insomma la mela è un alimento completo, e tutte queste proprietà sono concentrate maggiormente nell’aceto di mele.

E’ essenziale però che al momento dell’acquisto dell’aceto di mele si propenda per un aceto biologico, prestate attenzione all’aspetto che deve essere un po’ torbido e presentare qualche filamento, un prodotto più trasparente avrà sicuramente subito un processo di distillazione industriale con il quale buona parte dei principi attivi viene perso. Inoltre un buon aceto di mele deve essere ricavato con tutte le parti del frutto, quindi buccia, polpa e torsolo, controllate la dicitura nell’etichetta della confezione prima dell’acquisto.

 

Loading...

BENEFICI DELL’ACETO DI MELE

  • Potente antiossidante poiché è in grado di invertire il processo degenerativo proprio dell’invecchiamento
  • Favorisce la digestione producendo enzimi e favorendo la salivazione, quindi contrasta il gonfiore addominale.
  • Stimola la circolazione e contrasta la ritenzione idrica propria delle cellule adipose e della cellulite.
  • Stimola il metabolismo e allo stesso tempo diminuisce la necessità di cibi dolci e perciò aiuta a perdere peso.
  • Aumenta le difese immunitarie e contrasta l’insorgere di funghi e batteri.
  • Alcalinizza il corpo con i benefici dell’assunzione di acqua e limone cui abbiamo già parlato in questo articolo.
  • Contiene l’acido malico indicato per contrastare la formazione di calcoli ed allevia i dolori articolari.
  • Abbassa i livelli della glicemia e pertanto è indicato per tutto coloro che soffrono di diabete.
Leggi anche  Come Evitare Infiammazioni e Lesioni alle Mani

FORSE NON SAI CHE…

  • L’aceto di mele può essere usato come dopobarba, diluito in parti uguali in acqua aiuta a lenire gli arrossamenti soprattutto nelle pelli sensibili,
  • Allo stesso modo può essere utilizzato come tonico per il viso da applicare la sera prima di andare a letto.
  • Può essere di sollievo dopo una lunga esposizione al sole per lenire le scottature, basterà aggiungerne un bicchiere all’acqua del bagno.
  • Utilizzato dopo lo shampoo, nell’ultimo risciacquo, darà lucentezza e brillantezza ai capelli, per evitare l’odore un po’ pungente sarà sufficiente aggiungerne un cucchiaio ad un flacone da un litro di acqua, tranquille l’odore non si sentirà.
  • Aggiungendo un cucchiaio di aceto di mele ad un bicchiere d’acqua tiepida si può realizzare un colluttorio naturale.
  • Diluito in acqua bollente è ottimo per fare i vapori al fine di alleviare il raffreddore.
  • Massaggiare l’aceto di mele su piedi e gambe può essere utile in caso di gonfiore, soprattutto dopo una giornata faticosa.
  • Utilissimo per la pulizia della casa, come ci insegnano le nonne l’aceto di mele è un ottimo anticalcare.
  • Antiparassitario naturale, basta strofinare una soluzione di acqua e aceto sul pelo dell’animale per tenere lontani i parassiti.
Loading...
loading...
Advertisement
Top