Menù

Come migliorare la circolazione sanguigna con questi semplici esercizi

Condivisioni
Leggi con attenzione

I disturbi della circolazione sanguigna sono sempre più diffusi tra la popolazione. Le cause che solitamente portano ad avere problemi di circolazione sanguigna sono: alti livelli di colesterolo nel sangue, diabete, una dieta povera di fibre, un elevato consumo di grassi saturi, l’assunzione di cibi troppo salati, l’obesità, il fumo, l’aterosclerosi e una scarsa idratazione.

Sintomi 

Moltissimi sono i sintomi che possono indicare una cattiva circolazione. Questi ultimi possono infatti influenzare negativamente la vita di una persona e a volte possono anche causare complicazioni piuttosto gravi.  

I sintomi più comuni di una cattiva circolazione sono:

  • Intorpidimento e formicolio di mani e piedi;
  • problemi digestivi;
  • stanchezza;
  • perdita di memoria e difficoltà di concentrazione;
  • mani e piedi freddi;
  • gonfiore ai piedi, alle caviglie e alle gambe;
  • crampi articolari e muscolari;
  • cambiamenti del colore della pelle;
  • ulcere alle gambe o ai piedi;
  • vene varicose.

A volte, i sintomi di una cattiva circolazione potrebbero non essere evidenti. Per combattere i disturbi della circolazione, bisogna innanzitutto scoprire il motivo per la quale si presentano. I problemi a livello delle arterie e delle vene, sono spesso la causa di una cattiva circolazione.

Esercizi per migliorare la circolazione sanguigna

Ecco cosa dovreste fare per migliorare la vostra circolazione sanguigna:

Loading...

  • Estensioni: ogni mattina, allungate i vostri arti stiracchiandovi; 
  • Esercizi per il collo: rilassate il collo, muovete la testa a destra e a sinistra e contate fino a 10. Successivamente ruotate la vostra testa e piegatela verso il petto. Se sentite qualche scricchiolio non preoccupatevi, significa che state eseguendo gli esercizi in maniera corretta;
  • Esercizi per le articolazioni: Stando in piedi, sollevatevi sulla punta dei piedi per poi scendere sui talloni e assicuratevi di sentire i muscoli che si tendono. Ripetete questo esercizio per 10 volte;
  • Yoga: migliora la concentrazione di ossigeno nel sangue e ha un ottimo effetto sulla circolazione
  • Flessioni: Fate una serie di 10 flessioni appena vi alzate la mattina;
  • Esercizi per le dita dei piedi: Sedetevi a terra e con le ginocchia formate un angolo di 90 gradi. Sollevate le dita dei piedi tenendo i talloni a terra. Riposizionatele poi sul pavimento, all’inizio esercitatevi con una gamba per volta. Una volta che sarete pratici, fate l’esercizio con entrambe le gambe;
  • Rotazione dei piedi: fate roteare il vostro piede in senso orario mentre state seduti su una sedia. Ripetete il tutto per 10 minuti. Questo esercizio oltre ad essere utile per la circolazione, aiuta a migliorare la flessibilità delle gambe;
  • Camminare: camminare è uno dei migliori esercizi in assoluto per migliorare la circolazione sanguigna;
  • Nuoto: il nuoto coinvolge tutti i muscoli e stimola il flusso sanguigno (è ideale a tutte le età);
  • Ciclismo: andare in bici migliora la circolazione nella parte più bassa del corpo;
  • Esercizi per le mani: allungate ed estendete le dita di una mano, poi fate un pugno e tenetelo per alcuni secondi. Rilassate le articolazioni e ruotate la testa con un movimento circolatorio delle spalle. Fatelo per circa 1 minuto.

Leggi anche  Aveva un terribile MAL D'ORECCHIE, poi ha scoperto la causa...
Loading...
loading...
Advertisement
Top