Menù

Guarda cosa Succede Quando Pulisci Le Orecchie Con Un Bastoncino di Cotone

Condivisioni
Leggi con attenzione

Indice dei contenuti

La maggior parte delle persone, dopo aver fatto la doccia si dedicano all’igiene delle proprie orecchie utilizzando i classici bastoncini di cotone. Anche se questa operazione appare sicura, i bastoncini non andrebbero mai inseriti nel nostro canale uditivo.

“In questo modo la gente provoca un accumulo di cerume nel fondo dell’orecchio e ciò influenza il timpano. Il timpano infatti deve vibrare correttamente per garantire un buon udito. L’accumulo di cerume in fondo all’orecchio lo ostacola”, sostiene l’audiologo William H. Shapiro, professore alla New York University.

...

credits

L’esperto osserva che il cerume prodotto dal nostro organismo è molto importante, in quanto è la principale linea di difesa dell’orecchio contro l’ingresso di insetti.

...

credits

Inoltre, questa sostanza contiene degli acidi che impediscono la crescita di funghi ed aiuta ad evitare che polvere e pelle morta entrino nell’orecchio.

...

credits

Loading...

Un altro motivo per cui non dovremmo mai inserire i bastoncini nelle orecchie è che, spingendo l’asticella troppo in avanti, potremmo andare a lesionare il canale dell’udito.

Spingendo il bastoncino con troppa forza, possiamo andare a toccare da fuori il martello, l’incudine e la staffa, che sono dei piccoli ossicini, situati oltre la membrana del timpano, responsabili dell’udito e dell’equilibrio. Premendoli li metto in movimento, inviando onde d’urto nell’orecchio e quindi causando problemi alle funzioni che svolge.

Il professor Shapiro invita tutti a chiedere un consiglio medico qualora si notasse un accumulo di cerume nell’orecchio. “Una persona inesperta non dovrebbe mai tentare di rimuovere il cerume da sola”, aggiunge l’audiologo.

Una società americana che produce i celebri bastoncini con le estremità in cotone riferisce che questi accessori per l’igiene devono essere usati solamente nelle parti esterne dell’orecchio, nelle narici e nelle pieghe dei neonati.

Leggi anche  Segni e sintomi che indicano una insufficiente idratazione

Al massimo, se volete, potete utilizzare un panno umido oppure con un dito lavare delicatamente l’apertura del canale uditivo, ma fate estrema attenzione!

In chiusura, raccomandiamo di rivolgersi ad un medico specialista qualora si presentassero vertigini, nausea, ronzii, perdita dell’equilibrio o altri sintomi riconducibili ad una lesione dell’orecchio.

Spero che questi consigli possano tornarvi utili. Condividete l’articolo e abbandonate la cattiva abitudine di pulire le vostre orecchie con i bastoncini.

Loading...
loading...
Advertisement
Top