Menù

Previeni il mal di schiena con 3 esercizi posturali

Shares
Read Carefully

Se il vostro problema è il mal di schiena siete in buona compagnia. Questo disturbo affligge così tante persone che quasi tutti, almeno una volta nella vita possono dire di averlo avuto, e dalle statistiche risulta essere addirittura la prima causa di assenza dal lavoro.

Come prima cosa va detto che quando il mal di schiena si presenta il corpo ci manda un segnale inequivocabile per avvisarci che c’è qualcosa che non va a livello della colonna vertebrale. Cercare di risolvere il prima possibile gli squilibri che portano al mal di schiena può evitare che la patologia si cronicizzi, diventando così più difficile da guarire.

Se per trovare la reale causa del mal di schiena occorre rivolgersi al medico, soprattutto se l’episodio non si risolve spontaneamente in pochi giorni o è recidivante, per prevenirlo può essere utile fare degli esercizi di ginnastica posturale.

La postura scorretta è in fatti alla base del mal di schiena 9 volte su 10, e spesso deriva da comportamenti errati più o meno consapevoli e da uno stato di forma fisica generale non ottimale.

Loading...

Prendete l’abitudine di svolgere alcuni esercizi volti ad allungare e sciogliere la muscolatura che sorregge la colonna vertebrale almeno tre volte a settimana. Noterete i primi miglioramenti dopo poche settimane. Non è necessario andare in palestra, potete farli anche a casa.

Ecco 3 facili esercizi da fare a casa

  1. Mettetevi in posizione supina con la schiena ben aderente al pavimento, le gambe dritte e le braccia lungo i fianchi. Flettete una gamba avvicinandola il più possibile al petto e tenetela ferma con la mano opposta. Stendete il braccio corrispondente verso l’alto e tenete la posizione per un quarto d’ora. Ripetete dall’altro lato. Durante l’esercizio non sollevate mai la schiena dal suolo.

  1. Sempre dalla posizione supina fate ruotare il più possibile una gamba flessa dalla parte opposta, aiutandovi con il braccio opposto. Allargate l’altro braccio all’altezza delle spalle, facendo in modo che queste non si stacchino mai dal pavimento. Mantenete la posizione per 5 secondi e ripetete dall’altra parte.

  1. Partendo da posizione supina raccogliete entrambe le gambe al petto trattenendole con le braccia per 5 secondi. Rilasciate le gambe ed allungatele completamente, distendendo le braccia ai lati della testa e mantenete la posizione per altri 5 secondi. Fate in modo che la zona lombare della schiena non si stacchi mai dal pavimento per tutto l’esercizio.

Leggi anche  Pensi Troppo? 4 suggerimenti per non stressarti abituando la mente a non rimuginare

Fate almeno 5 serie per ogni esercizio ed abbinateli agli esercizi per gli addominali. Una buona postura della schiena passa anche da addominali forti e tonici.

Loading...
loading...
Advertisement
Top