Lo zenzero è da qualche tempo al centro dell’attenzione per le sue numerose proprietà. E’ una pianta erbacea, la cui altezza si aggira sui 90 cm, e appartiene alla famiglia delle Zingiberacee

Conosciuto anche col nome inglese “ Ginger ” lo Zenzero ha origini orientali. 

 Lo zenzero è una spezia ricca di acqua, proteine, amminoacidi, carboidrati, e contiene anche diversi sali minerali come il magnesio, il ferro, lo zinco, il calcio, il potassio, il fosforo, il sodio, e possiede anche vitamina B, E e olio essenziale , infatti ha numerose proprietà curative. 

 Tra le sue innumerevoli qualità, questa preziosa erba aromatica ne ha  4 davvero benefiche che vi elenchiamo qui di seguito.   

 1.   Allevia la Nausea 

 Questa radice annovera tra le sue qualità benefiche quella di alleviare il senso di nausea. Infatti proprio perché contiene ferro, zinco e magnesio ha un effetto anti- nausea ed è consigliata alle donne gravide, ma anche in caso di lunghi viaggi in auto, aereo, nave, sia sotto forma di tisana che di caramelle o da masticare naturale a pezzetti.   

 2.   Attenua il Raffreddore   

 Lo zenzero ha proprietà curative in caso di raffreddore e mal di gola, infatti è un antidolorifico naturale. In questi casi può essere utilizzato per preparare tisane e infusi per alleviare i raffreddamenti stagionali. Oltretutto, rafforzando il sistema immunitario, con le sue numerose proprietà, va assunto anche, per prevenire gli stati di raffreddamento.     

 3.   Aiuta la Digestione   

 Tra le sue proprietà questa radice, ha quella di agire sui muscoli gastrointestinali, aiutando a rilassarli. Infatti, impedendo la formazione di gonfiori e gas aiuta lo stomaco a calmarsi. E’ consigliato mangiare un pezzetto di zenzero fresco per facilitare il processo digestivo nei casi di pranzi o cene che siano abbastanza copiosi.     

 4.   Allevia i Dolori Artritici 

 Una delle ultime proprietà benefiche dello zenzero ad essere scoperta è proprio quella di dare sollievo alle persone affette da dolori artritici. 

 Secondo alcuni studiosi danesi l’estratto di zenzero può essere efficace in caso di dolori da artrite, proprio per le sue qualità anti-infiammatorie. In questi casi può essere assunta sotto forma di tisana.       

Quindi, oltre per le sue note qualità culinarie, e afrodisiache, lo zenzero è utile per risolvere tante altre problematiche grazie alle sue caratteristiche curative e terapeutiche. 

Per acquistarla, se fino a qualche tempo fa era più difficile reperirla, adesso si trova più facilmente sia sotto forma di radice, o in polvere, in erboristeria, ma anche al mercato ortofrutticolo, o sotto forma di tisana, olio essenziale, compresse, nelle farmacie, para farmacia o negozi bio.