Ormai tutti sappiamo quanto quello che mangiamo abbia il potere di influenzare la nostra salute. Ci sono dei cibi che possono definirsi dei veri e propri “medicinali naturali”, tanto è evidente il loro effetto positivo nella cura, o nella prevenzione, di alcune patologie.

Ad esempio, l’aglio e il limone, che spesso vengono usati insieme per condire l’arrosto, sono utilissimi per mantenere in buona salute il cuore e tutto l’apparato cardio circolatorio. Scopriamo perchè.

Le virtù dell’aglio

Fonte: StyleCraze

L’aglio riesce ad abbassare la pressione arteriosa, che può essere la causa di patologie molto gravi, fino a provocare l’infarto. Particolarmente utile sembra essere l’aglio stagionato che, se assunto in certe quantità (600–1500 mg) diventa tanto efficace quanto certi farmaci comunemente prescritti a chi soffre di ipertensione. 

L’aglio serve anche a tenere sotto controllo il colesterolo LDL, riducendone i livelli di circa il 10-15%, mentre non influisce sui trigliceridi né sul colesterolo HDL.

L’aglio serve a fluidificare il sangue, il che aiuta a prevenire l’intasamento di vene e arterie, e sembra, secondo studi recenti, che possa anche servire a prevenire l’arteriosclerosi, se assunto con regolarità. Un team di ricerca dell’Harbor-UCLA Medical Center è riuscito a dimostrare come, somministrando a pazienti affetti da placche arteriose dosi giornaliere di estratto di aglio stagionato, le placche non solo smettessero di crescere, ma addirittura regredissero.

Le qualità del limone

Fonte: today.com share

Il limone, questo giallo agrume così versatile in cucina, non è da meno rispetto all’aglio in quanto a virtù benefiche.

Il limone, come è noto, è ricco di vitamina C, che è molto utile nel prevenire le malattie cardiovascolari. Mangiare anche solo un pezzettino di limone serve a soddisfare la maggior parte del fabbisogno giornaliero del nostro corpo di vitamina C.

Loading...

Ma il limone contiene anche il potassio, che contrasta l’effetto del sale nell’organismo umano e dunque aiuta la pressione a restare a livelli bassi. I medici della Blood Pressure Association raccomandano di consumare frutta e verdura contenente potassio, anziché integratori, perché in questo modo si è certi di assumerne la quantità corretta.

Il limone, infine, contiene anche tante fibre e altre componenti che servono a stabilizzare i livelli di colesterolo, così come tutti gli altri agrumi.

Quindi consumare aglio e limone serve a prendersi cura del nostro cuore: se temi di non assumerne in quantità sufficienti puoi realizzare questo preparato da utilizzare quotidianamente.

Fonte: nutritious-food.com share

Mescola in parti uguali del succo di limone, di aglio , di zenzero e di aceto di mele. Fai bollire il tutto per circa mezzora, poi lascia freddare a temperatura ambiente. Aggiungi tre parti di miele, amalgamando accuratamente, e poi conserva il preparato in frigorifero in un barattolo di vetro. Mangiane un cucchiaino ogni mattina prima di colazione. Il tuo cuore ringrazierà!