Quando si ha qualche disturbo o disagio, diventa molto difficile condurre una vita normale. 

Uno dei disturbi più comuni è il mal d'orecchi, noto come otite, che provoca dolori acuti con fitte anche lungo il collo e le tempie e che richiede un intervento immediato ed efficace in breve tempo. 

Cos’è l’otite?

E' importante sapere che l'otite è un'infiammazione che colpisce l'interno dell'orecchio: generalmente scompare da sola, ma a volte è necessario agire in fretta per prevenire la diffusione dell'infiammazione stessa ed evitare le complicazioni che essa comporta.

L'otite può essere accompagnata da un'infezione e può essere media o cronica.

Perché viene l'otite?

Tra le cause più comuni riconosciamo l’accumulo di muco, le allergie, i cambiamenti climatici, il raffreddore, il contatto con acqua sporca oppure l’aver utilizzato per la pulizia dell'orecchio oggetti contaminati (chiavi, penne, matita, etc.).

Come riconoscere l'otite? 

Per riconoscere l’otite si deve prestare attenzione all’insorgere di sintomi come mal di testa, vomito, perdita di equilibrio, febbre, diarrea, pus nell'orecchio, ronzio costante e perdita di appetito.

Come alleviare i disturbi dell'otite in modo naturale?

L'uso della medicina naturale nella vita di tutti i giorni sta guadagnando sempre più forza nel mondo della salute.  

 A questo scopo vogliamo suggerirvi 5 soluzioni efficaci per combattere le infezioni dell'orecchio e l’otite in modo naturale:

1. L'olio d'oliva

L'olio di oliva ha dimostrato di essere un ottimo rimedio: scaldare dell'olio di oliva a bagnomaria e metterne alcune gocce nell'orecchio per eliminare il cerume in eccesso e diminuire il dolore all'orecchio.

2. Il calore

L'applicazione di calore sull'orecchio ha dimostrato di essere uno tra i più efficaci rimedi domestici contro l'infezione all'orecchio: è sufficiente applicare un panno caldo premendolo delicatamente sul padiglione auricolare (scaldatelo nel microonde).

3. Olio dell'albero del tè 

E' uno degli oli che contiene più potere antisettico, antibatterico e disinfettante: applicatene alcune gocce nell'orecchio e il sollievo sarà immediato.

4. Olio di oliva con cipolla

Per la preparazione di questo rimedio casalingo è necessario tagliare mezza cipolla in pezzi molto piccoli, quindi aggiungerli in un contenitore a dell'olio d'oliva e lasciar riposare per circa 4 ore. Filtrate ed avrete ottenuto un efficace rimedio contro l’otite.

5. Timo, limone e menta

Il procedimento è davvero semplice: aggiungere in un contenitore con acqua bollente il timo, la menta ed il succo di limone. Dolcificare con del miele e bere la tisana. Oltre ad essere uno dei rimedi casalinghi più efficaci per le infezioni dell'orecchio, è utile anche per il trattamento di vari problemi quali raffreddori, bronchite e tosse.

Se ritenuto necessario è comunque consigliabile il consulto di un medico.