Cerca di essere onesto e chieditelo sinceramente : quante volte hai preso la scusa di “non avere tempo” per saltare la palestra, o la sessione quotidiana di esercizi, finendo per rimandare quello che doveva essere un allenamento rigoroso per perdere peso ?

Come ormai sappiamo bene mettersi a dieta non basta per smaltire l’adipe in eccesso; è necessario fare movimento fisico, e farlo con costanza . La mancanza di tempo, però, non è solo una scusa: le nostre vite sono frenetiche e andiamo sempre di corsa. Se abbiamo qualche minuto libero non ci va certo di usarlo pedalando come matti su una cyclette.

Fonte: smartwatchpro.it

Ma se ti dicessimo che puoi dimagrire facendo non più di 15-18 minuti di esercizio al giorno ? Questo è di certo un tempo che ti puoi concedere. Se credi che non sia sufficiente, ti dovrai ricredere, perchè è la scienza che te lo dice.

Se ti abbiamo incuriosito e vuoi sapere di cosa stiamo parlando, continua a leggere e scopri anche tu l’ allenamento H.I.I.T !

H.I.I.T – HIGH INTENSITY INTERVAL TRAINING

Cominciamo spiegando cosa vuol dire l’acronimo H.I.I.T. Sta per “high intensity interval training” , che potremmo tradurre in italiano come “allenamento ad alta intensità con intervalli”.

Letteralmente si tratta di un modo di esercitare il corpo che si basa su esercizi intensivi e altri più blandi intervallati tra di loro, della durata complessiva di al massimo 20 minuti . La cosa stupefacente è che, applicando rigorosamente il tipo di sforzo consigliato, basta questo breve lasso di tempo per ottenere risultati superiori ad un allenamento di ore ed ore in palestra.

Fonte: www.24life.com share

Come è possibile? L’allenamento H.I.I.T, prevede un tipo di sforzo fisico molto inteso , concentrato in poco tempo ma tale da mettere in tensione ogni fibra del corpo. Ciò serve a dare una sferzata al metabolismo e a migliorare i livelli di glucosio nel sangue.

Subito i grassi vengono consumati , e non si hanno comunque conseguenze perchè i muscoli vengono sforzati fino al loro limite ma mai oltre.

Un altro vantaggio dell’H.I.I.T., come dice  Kathryn Weston, studiosa della Teesside University di Middlesbrough in Inghilterra , è che non è mai ripetitivo . Ciò che conta è fare lo stesso tipo di sforzo fisico, ma poi si può praticare la disciplina che si preferisce, dal pugilato, al calcio, all’uso delle attrezzature da palestra.

I vantaggi di praticare questo tipo di allenamento sono tre : serve a rendere più forti i muscoli ; diminuisce il rischio di ammalarsi di diabete di tipo 2 ; stressa meno i muscoli rispetto ad un tipo di allenamento tradizionale.

Scopri quali sono gli esercizi H.I.I.T.  continuando a leggere cliccando sul tasto AVANTI