Il mal di schiena è un problema molto diffuso tra la popolazione occidentale e si lega in modo indissolubile ad uno stile di vita troppo sedentario . Stare molte ore al computer o in macchina andando da una parte all’altra della città, di certo non aiuta la nostra spina dorsale a stare in buona salute. Ma bastano pochi minuti al giorno per fare 8 esercizi perdimenticare il mal di schiena.

Naturalmente non ci rivolgiamo a chi soffre di patologie particolari e che quindi ha la necessità di consultare uno specialista che sappia consigliare eventuali terapie e i movimenti più adatti. Ci rivolgiamo a te che a volte senti una forte tensione ai muscoli vertebrali e che avverti una fitta nella parte bassa della schiena se stai in piedi troppo a lungo, o, al contrario, seduto troppo a lungo.

Quello che ti suggeriamo è un rimedio naturale  e una soluzione efficace per prevenire il mal di schiena perchè non prevede l’assunzione di alcun antidolorifico .

Si tratta di una serie di semplici esercizi che puoi fare a casa e che non ti richiederanno che un quarto d’ora del tuo tempo. Il risultato, però, è assicurato: addio mal di schiena, e non solo passerà in tempi brevi, ma non si ripresenterà nemmeno più.

Ciò accade perchè con questi 8 esercizi rafforzi i muscoli della schiena , li irrobustisci, e irrobustisci tutto il tuo corpo stando comodamente a casa, e una volta che avrai imparato come svolgerli potrai decidere quando eseguirli anche se hai poco tempo a disposizione.

  Tutto quello che devi fare prima di cominciare la sequenza che ti illustreremo è un po’ di riscaldamento. Sei pronto? Cominciamo!

8 Esercizi per prevenire e alleviare il mal di schiena

Primo esercizio: stretching con la banda elastica

Fonte: brightside.me

Sdraiati a terra e procurati un nastro o un elastico . In alternativa puoi usare anche semplicemente le mani. Passa il nastro intorno al piede destro, poi solleva la gamba più che puoi. Resta in posizione 30 secondi circa, poi torna giù e procedi con l’altra gamba. Ripeti l’esercizio 2 volte per ogni gamba.

Questo esercizio serve ad allungare i muscoli della coscia , così che tu trovi sollievo al dolore alla parte bassa della schiena .

Secondo esercizio: torsioni del busto

Fonte: brightside.me

Sempre da posizione sdraiata in terra, allarga le braccia mettendole perpendicolari al corpo . Poi piega la gamba destra e, aiutandoti con la mano sinistra, sovrapponila all’altra gamba fino a toccare terra. 

Ruota la testa verso destra. Mantieni la posizione per 30 secondi, poi torna in posizione frontale e ripeti dall’altra parte . Fai l’esercizio 2 volte per ogni lato.

Questo esercizio rilassa la colonna vertebrale e aiuta a distendere le tensioni muscolari.

Terzo esercizio: stretching dei muscoli psoas

Fonte: Brightside.me

Da posizione eretta, porta la gamba destra in avanti e poggia il ginocchio sinistro a terra. 

Tieni sempre il busto eretto. Afferra il piede sinistro e tiralo verso l’alto, cercando di mantenere l’equilibrio. Resta in posizione per 30 secondi e ripeti per 4 volte.

Il muscolo psoas serve a far sollevare le gambe e mantiene stabile la colonna vertebrale. Stando molto seduti, il muscolo psoas si accorcia e inizia a dolere . Con questo esercizio puoi tornare ad allungarlo rendendolo più elastico.

Quarto esercizio: posizione del gatto

Fonte: brightside.me

Mettiti a quattro zampe, proprio come un gatto , tenendo le braccia parallele alle spalle e le gambe leggermente divaricate. Inarca la schiena verso l’alto, inspirando, poi spingi la pancia in fuori, espirando.Continua per 1 minuto, poi fai una breve pausa e ripeti l’esercizio.

In questo modo eserciti tutti i muscoli di schiena , spalle e collo, e riesci a contrastare in modo efficace i dolori mestruali.

Quinto esercizio: posizione del cobra

Fonte: brightside.me

Sdraiati pancia all’ingiù, poisolleva il busto aiutandoti con le mani , posizionate ai lati del corpo. Sollevati più che riesci e poi resta in posizione per 30 secondi. Ripeti 4 volte.

Questa posizione è mutuata dallo yoga, aiuta a dare sollievo dallo stress muscolare e mentale .

Sesto esercizio: stretching ginocchio-busto

Fonte: brightside.me

Sempre da posizione sdraiata a terra, stavolta supina, solleva la gamba destra verso il tuo petto, afferrala con ambo le braccia e trattienila vicino al petto per 15 secondi. Fai lo stesso con la gamba sinistra, e ripeti l’esercizio 2 volte per gamba.

Settimo esercizio: posizione del cane

Fonte: brightside.me

Da posizione eretta, piega il busto in avanti e appoggia le mani a terra. Forma con il corpo un triangolo, tenendo i glutei in alto .  Mantieni la posizione per 15 secondi.

Questo esercizio serve ad allungare i muscoli dei polpacci e delle cosce, inoltre solleva dal peso la schiena e dà sollievo al dolore muscolare .

Ottavo esercizio: inchino laterale

Fonte. brightside.me

Siediti a terra e divarica le gambe. Tieni il busto eretto e alza le mani sopra la testa. Lentamente, piegati verso sinistra e cerca di toccare con le mani le dita del piede. Arriva più vicina che puoi. Mantieni la posizione per 15 secondi poi rialzati. Ripeti dall’altro lato, una volta per lato.

Anche questo ultimo esercizio è un ottimo stretching per tutti i muscoli della schiena che, allungandosi, piano piano avvertiranno meno dolore.

Sii costante e fai la sequenza ogni giorno: noterai in poco tempo un notevole miglioramento!