Menù

Allenarsi, dimagrire e scaricare la tensione con la fit boxe

Shares
Read Carefully

Esiste un modo per allenarsi, aumentare la capacità muscolare, la capacità aerobica (di resistenza), l’elasticità, e contemporaneamente perdere peso? Assolutamente sì! È l’allenamento che si fa con la fit boxe, un ottimo modo per unire divertimento e apprendere qualche tecnica di difesa personale. Unisce le caratteristiche della boxe e di alcune arti marziali con il fitness e il ritmo incalzante della musica, per poter mantenere una costante cadenza dei movimenti. Come altri sport, si svolge in palestra con lezioni usualmente di gruppo.

allenamento fit boxe 2 b19f2

Nella fit boxing si allenano tutte le fasce muscolari del corpo. Non solamente quelle delle braccia, ma le spalle, la schiena e gli addominali. Grazie alla presenza di una parte di fitness, e dell’allenamento di fronte a un sacco, nella fit boxe vengono utilizzate tecniche sia della boxe che di arti marziali come il savate o il muai thai, arti marziali che prevedono anche l’uso delle gambe e dei glutei e, quindi, arrivando ad allenare tutto il corpo. In un’ora di allenamento si possono bruciare fino a 650 calorie – ma non è nemmeno quella la parte fondamentale. Un allenamento di questo genere, fatto con costanza due o tre volte alla settimana, aiuta a rimettere completamente in moto il nostro corpo, aiutandolo ad aumentare il cosiddetto metabolismo basale. In breve, aumentando il metabolismo basale si insegna al corpo a consumare più calorie anche in condizione di riposo. Ideale quando si fa una vita sedentaria, magari per lavoro, costretti dietro una scrivania o solo in piedi.

allenamento fit boxe 3 ee251

Loading...

Un buon allenamento prevede una parte di fitness (corsa, salto della corda), potenziamento (addominali, dorsali, piegamenti sulle braccia, squat) e parte kombat di fronte al sacco. Se le parti di fitness e potenziamento sono quelle che possiamo fare tutti i giorni in palestra – e continuare a farle è sempre un ottimo modo per completare il nostro allenamento – la vera differenza sta nella parte di combattimento. Nella fit boxe, infatti, non si agisce contro una persona ma contro un sacco pieno di sabbia, che offre la resistenza ideale ai nostri colpi. Durante l’allenamento, impariamo a conoscere il nostro corpo, le reazioni, a coordinare i movimenti per affrontare al meglio ogni combinazione di attacco. Adatto a uomini e donne, servono grinta ed energia per affrontare questo sport. Fidarsi dell’allenatore / insegnante è fondamentale perché saprà guidarci ad apprendere anche tecniche basilari dell’autodifesa: qualche parata, schivata, e dove e come colpire.

allenamento fit boxe 4 eeec5

La fit boxe è adatta a uomini e donne, e può essere praticata a vari livelli di intensità – ma è sconsigliata in caso di presenza di patologie articolari, vertebrali e cardiache, per cui è decisamente consigliabile consultare il proprio medico prima di intraprendere questa avventura. Il principio del “conosci il tuo corpo” è sempre fondamentale: solo noi possiamo sapere con esattezza come ci sentiamo, e molti consigli dati per lo spinning sono assolutamente validi anche per la fit boxe. Aggiungendo che… Prendere a calci e pugni un sacco di sabbia, è qualcosa di incredibilmente utile per scaricare lo stress!

Loading...
Advertisement
Top