Menù

Benefici del pilates: perché scegliere questa disciplina?

Shares
benefici pilates
Read Carefully

Negli ultimi anni avrai di certo sentito parlare del pilates, e ti sarai chiesto perché sia diventato tanto popolare, quali siano i benefici del pilates e perché scegliere questa disciplina. In effetti, per una volta, la popolarità di un’attività sportiva non è legata ad una semplice moda del momento, ma ad una sua effettiva efficacia.

Il pilates è stato “inventato”, negli anni venti da un medico tedesco, Joseph Pilates, da cui prende il nome. Questi sperimentò il metodo, che è a metà tra fitness, yoga e aerobica, dapprima su se stesso. Era infatti molto gracile di costituzione, e ideò un modo per rafforzare i suoi muscoli senza però affaticarsi troppo.

In seguito applicò gli stessi principi sui soldati della Prima Guerra Mondiale, aiutandoli a recuperare in fretta dopo le ferite subite. Nel corso degli anni, in seguito, altri specialisti nel campo delle discipline sportive hanno messo a punto numerosi esercizi. Sono questi esercizi, che si possono eseguire con delle macchine o a corpo libero, che oggi definiscono il “pilates”.

Puoi fare esercizi di pilates anche in casa. Come abbiamo detto, non è necessario avere delle macchine apposite, bastano pochi attrezzi, o niente del tutto, tranne un tappetino. Ciò che è indispensabile è la costanza: serve un allenamento quotidiano di almeno 20 minuti, o tre lezioni settimanali di 50 minuti.

Seguendo questa tabella di marcia, sarà possibile osservare ciò che sosteneva lo stesso Pilates. “Potrai sentire i primi benefici dopo 10 lezioni, potrai vederli dopo 20 e, dopo 30, avrai un corpo nuovo”.

Benefici del pilates: quali sono i principali?

benefici pilates

Il pilates può essere praticato da chiunque. Le uniche controindicazioni sono per chi soffre di particolari patologie alla schiena, e per le donne incinta al nono mese. Viceversa, è un’attività consigliata alle donne in gravidanza e dopo due mesi dal parto.

Questo perché i benefici del pilates si esprimono sulla muscolatura, sulla spina dorsale, sulla circolazione e, in generale, sulla postura del corpo. Sono dunque avvertiti soprattutto da chi soffre di sovrappeso, cellulite, mal di schiena o cervicale. Entriamo adesso più nel dettaglio ed elenchiamo quali sono i benefici del pilates sul corpo.

Muscolatura più forte

pilates muscoli corpo

Uno dei dettami di base per chi esercita il pilates è di prestare grande attenzione ad ogni singolo movimento che si fa. A differenza che nello yoga, praticando pilates non si mantiene a lungo una stessa posizione. Al contrario, bisogna cercare di essere molto fluidi nei movimenti.

Questo serve ad allungare i muscoli, che imparano a muoversi in modo armonioso e in modi che spesso non fanno, durante l’attività quotidiana. Di conseguenza, si ottiene un corpo ben definito ma non muscoloso, come accade ai body builder. Uno dei maggiori benefici del pilates è un rafforzamento generale, che rende più facile svolgere molte delle azioni usuali.

Stimolo della circolazione

pilates stimola la circolazione

Il tipo di movimento proposto da questa disciplina sportiva serve anche ad accelerare il microcircolo del sangue. Questo dunque migliora il tono cardiaco e può prevenire alcune delle più frequenti patologie cardiocircolatorie, ma apporta benefici del pilates alla cellulite.

Loading...

Stimolando la circolazione, infatti, il pilates favorisce anche il circolo dei liquidi corporei. Questi, non ristagnando, non causano la cellulite e la fastidiosa e antiestetica pelle a buccia d’arancia.

Cura di cervicale e mal di schiena

pilates per cervicale

I movimenti del pialtes sono particolarmente benefici per chi conduce una vita sedentaria. La spina dorsale, restando immobile nella stessa posizione per molte ore, tende ad irrigidirsi. Questo causa dolori come il mal di schiena o la cervicale.

Viceversa, esercitandosi con costanza e irrobustendo i muscoli della schiena, si prevengono queste patologie, e si curano i dolori che causano.

Autostima in crescita

i benefici del pilates

I benefici del pilates non si limitano alla sola sfera fisica. Infatti apporta notevoli vantaggi anche al benessere psichico. Costringendo chi lo pratica a concentrarsi su quello che sta facendo, aiuta ad alleviare lo stress. I dolori alla cervicale sono spesso causati proprio da una eccessiva tensione continua, che viene annullata dal pilates e dai suoi movimenti.

Inoltre, gli esercizi che si devono eseguire richiedono anche un perfetto controllo del proprio corpo. Questo controllo diventa anche mentale, perché viene praticato non solo sui movimenti fisici ma anche sulle emozioni. Il pilates aiuta a diventare maggiormente padroni di sé e quindi sicuri delle proprie azioni.

Vita sessuale migliorata

pilates per rilassamento

Secondo alcuni studiosi, tra i benefici del pilates c’è anche un notevole miglioramento della vita sessuale per le donne. Infatti gli esercizi di questa disciplina rafforzano il pavimento pelvico: questo permette di sentire con più facilità il piacere durante un rapporto intimo, e migliora anche il piacere del partner.

Dimagrimento

pilates per dimagrire

Il pilates non fa consumare tante calorie quanto altre attività più intense, ma aiuta ad avere un corpo più tonico, a rafforzare gli addominali, e comunque a smaltire l’adipe in eccesso. Di certo contribuisce a modellare la silhouette in modo armonico senza sudare troppo.

Sono dunque numerosi i benefici che il pilates può apportare al tuo fisico, e anche alla tua psiche. Puoi iscriverti ad un corso o praticare gli esercizi in casa, per stare meglio nel corpo e nell’anima!

Loading...
Advertisement
Top