Menù

Ecco perché dovresti iniziare a praticare Kickboxing

Condivisioni
Leggi con attenzione

La Kickboxing è uno sport da combattimento che ha origine dalle discipline orientali. La forma di kickboxing che viene praticata al giorno d’oggi è il frutto dell’evoluzione di arti differenti come il Taekwondo e il Full Contact Karate, adattate ad un tipo di allenamento occidentale. I colpi della kickboxing sono il frutto della fusione di tanti stili diversi: i calci delle arti marziali orientali si fondono con i pugni della boxe classica. Questa disciplina funge da ponte tra culture e tradizioni di combattimento orientali e occidentali.

ecco perché dovresti iniziare a fare kickboxing

Credits


I benefici della Kickboxing

Praticando questo sport, vengono stimolati tutti i muscoli, in maniera continua e armonica, senza particolari contraccolpi: in questa disciplina, il riscaldamento e lo stretching sono importanti tanto quanto il combattimento stesso. Questi ultimi prevengono infortuni e strappi muscolari. 

Ma quali sono i benefici della kickboxing?

  • Bruci un’elevata quantità di calorie;
  • elimini le tossine;
  • il corpo si tonifica e rassoda integralmente;
  • allevi lo stress;
  • migliori la velocità, l’agilità, la coordinazione, i tempi di reazione e la mobilità articolare;
  • aumenti l’autostima e la fiducia in te stesso;
  • hai dei notevoli risultati a livello psicologico;
  • combatti la cellulite;
  • migliori la circolazione;
  • perdi peso;
  • migliori il tuo equilibrio;
  • è l’ideale per chi soffre di attacchi di ansia e per chi ha reazioni incontrollate e scatti di rabbia.

Lezione di kickboxing

Lezione di kickboxing

Solitamente, l’allenamento varia da palestra a palestra. Nel complesso però, durante una lezione di kickboxing, possiamo dire che l’allenamento preparatorio è fondamentale per riscaldare tutti i muscoli in modo completo. Le lezioni durano solitamente un po’ più di un’ora, che viene suddivisa in diverse fasi:

Loading...
  • 30 minuti di riscaldamento  (corsa, cyclette, corda ecc);
  • 15 minuti di ginnastica a corpo libero;
  • 30 minuti di studio delle tecniche di combattimento;
  • 15 minuti di sacco o seduta sul ring; 
  • 15 minuti di stretching.

I benefici della kickboxing

Credits


Durante lo studio delle tecniche di combattimento, si imparano tecniche di pugno, di calcio, tecniche di difesa e ad incassare i colpi. Le tecniche di pugno utilizzate nella kickboxing sono le stesse del pugilato: diretti, ganci, montanti e combinazioni dei tre. Mentre le tecniche di calcio si distinguono in calcio frontale, calcio laterale, calcio circolare (low kick, middle kick, high kick), calcio girato, calcio incrociato, calcio ad uncino e calcio ad ascia. 


Leggi anche  "Hot Yoga", cos'è? Ecco come bruciare calorie rilassandosi.
Loading...
loading...
Advertisement
Top