Menù

Modella il tuo Corpo: 10 Esercizi di Pilates che Puoi fare a Casa

Condivisioni
Leggi con attenzione

Esistono moltissime discipline che servono ad allenare il fisico e a mantenere tutta la muscolatura del corpo in buono stato. Ognuno di noi deve scegliere il tipo di esercizio che gli è più consono e che possa dare i risultati migliori.

Magari a te non piacere correre e sudare in palestra, o semplicemente non hai il fisico adatto; ciononostante vorresti lo stesso lavorare sul tuo corpo per averlo in forma e in salute. Hai mai sentito parlare del Pilates?

Pensa che questo metodo è stato messo a punto nella prima metà del XIX secolo per fare riabilitazione sui soldati reduci dalla guerra. Il suo scopo era dunque quello di riabituare il corpo, in modo dolce, a svolgere tutti i normali movimenti della quotidianità.

Il Pialtes è molto utile per chi soffre di mal di schiena, perché aiuta a trovare la postura corretta e a sciogliere la muscolatura; ma serve in generale a modellare il corpo senza però far sviluppare in modo eccessivo i muscoli.

Inoltre il Pilates si può tranquillamente praticare in casa, perchè la maggior parte degli esercizi non necessita di attrezzature specifiche. Volendo, puoi studiare un workout completo che lavori su addome, glutei, braccia e gambe.

Ti piacerebbe provare? Sono in tutto 10 esercizi, da eseguire l’uno di seguito all’altro almeno  per tre volte alla settimana. Dopo qualche settimana noterai le prime differenze… e scoprirai che praticare il Pilates è anche piacevole e rilassante!

ESERCIZI 1 E 2: ADDOMINALI E SCHIENA

Primo Esercizio. Stendi un tappetino in terra e sdraiati su di esso, pancia in su. Tira le ginocchia verso il petto poi solleva una gamba alla volta, formando con il pavimento un angolo di 45 gradi. Inspira ed espira con calma, poi solleva anche le braccia da terra, tenendo i palmi rivolti verso il basso.

Leggi anche  I 5 tibetani e i benefici di questi esercizi di Yoga

Secondo Esercizio. Sdraiati ora sulla pancia. Poggia le mani vicino alle spalle, piegando le braccia, poi solleva il busto facendo forza sulle braccia. Tienile tese  per qualche secondo, poi torna giù e ripeti per 10 volte.

Questi esercizi rafforzano i muscoli addominali e quelli della schiena.

Fonte: viagrandestudios.com

ESERCIZI 3, 4 E 5: GLUTEI E GAMBE

Terzo Esercizio. Accovacciati a terra tendo le mani parallele alle spalle. Allunga prima una gamba, poi l’altra, tenendole parallele al pavimento per tutto il tempo che riesci.

Quarto Esercizio. Siedi a terra, con il busto e le gambe dritte. Allarga le braccia, tenendole sollevate all’altezza delle spalle, palmi rivolti verso il basso. Ruota il busto prima a destra, poi a sinistra, lentamente, inspirando ed espirando. Ripeti l’esercizio 10 volte per ogni lato.

Quinto Esercizio. Sdraiati a terra, pancia in su. Piega la gambe verso di te. Solleva prima la gamba destra, poi la sinistra, tenendo il ginocchio piegato a 90 gradi. Ripeti l’esercizio 10 volte per gamba.

Loading...

Questi esercizi rassodano i glutei e rendono le gambe più robuste, migliorando la postura del corpo.

Fonte: www.verywell.com

ESERCIZI 6, 7 E 8: ANCORA ADDOMINALI

Sesto Esercizio. Stenditi pancia in su. Solleva la testa dal pavimento, un po’ anche le spalle, e poi le gambe. Piega una gamba verso il petto, tenendo l’altra distesa, poi fai lo stesso cambiando gamba. Ripeti 20 volte in tutto.

Settimo Esercizio. Dalla stessa posizione di prima, solleva gambe e braccia di qualche centimetro dal pavimento. Mantieni la posizione, muovendo leggermente le braccia verso l’alto e verso il basso, tenendo i palmi rivolti verso il pavimento.

Ottavo Esercizio. Sempre dalla stessa posizione, solleva braccia e gambe, poi muovi il busto verso destra e avvicina la gamba destra al busto. Fai lo stesso dall’altro lato, per 20 volte in tutto (10 per lato).

Questi tre esercizi, che sono l’uno la variante dell’altro, servono a tonificare i muscoli dell’addome.

Fonte: www.merrithew.com

ESERCIZI 9 E 10: ANCORA GLUTEI E GAMBE

Nono Esercizio. Da posizione eretta, busto dritto, porta il ginocchio sinistro al petto poi distendi la gamba in avanti e di nuovo a terra. Fai lo stesso con la gamba destra, 10 volte per gamba.

Decimo Esercizio. Mettiti a quattro zampe a terra, con  le mani e i piedi appoggiati al pavimento. Stendi contemporaneamente il braccio destro e la gamba sinistra; poi porta a terra. Stendi il braccio sinistro e la gamba destra, e così via per 20 volte.

Fonte: www.frascatisportingvillage.it

Questi ultimi due esercizi, oltre che su gambe e glutei, lavorano anche sulla spina dorsale contribuendo a mantenerla eretta e ad eliminare il dolore causato dal mal di schiena.

Prova questo training di Pilates e riuscirai anche a sviluppare una maggiore consapevolezza del tuo corpo, traendone un generale senso di benessere.

Loading...
loading...
Advertisement
Top