Menù

Perché e Come fare Attività Fisica dopo i 50 Anni

Shares
Read Carefully

Magari qualcuno pensa che lo sport e il fitness siano attività “da giovani”. Niente di più sbagliato! Invece è proprio dopo aver superato una certa soglia di età che diventa ancora più importante fare il giusto movimento fisico per mantenersi in buona salute.

Ma se hai più di 50 anni, ovviamente, non puoi sottoporre il tuo corpo ad uno stress eccessivo che non sarebbe in grado di sopportare: devi saper calibrare il tuo allenamento in modo da fare i movimenti giusti e nel modo più corretto.

Se non hai la fortuna di avere un personal trainer che ti segue, niente paura! Oggi ti diamo noi qualche suggerimento su come è più opportuno che tu esegua il tuo allenamento, quali esercizi dovresti fare, quanto spesso, e in che modo.

ESERCIZI DI FORZA

Per prima cosa, devi cercare di rafforzare i tuoi muscoli che naturalmente, con il passare degli anni, perdono tonicità. Per fare questo hai bisogno di un po’ di attrezzatura: per le braccia vanno bene i pesi, per le gambe l’ideale è la cyclette o, meglio ancora, la bicicletta.

Fonte: www.bodytrack.com.au

L’allenamento per la forza muscolare va fatto due volte a settimana,  e deve comprendere un workout di 10 esercizi, ognuno ripetuto 10 volte. Focalizzati su spalle, braccia, addominali e gambe.

ESERCIZI DI RESISTENZA

Devi poi allenare il tuo corpo a sopportare sforzi prolungati: con l’età in genere ci si affatica con maggiore facilità, ma non se il tuo corpo è in forma. A questo scopo serve un allenamento di ginnastica aerobica di 30 minuti per cinque volte alla settimana.

Fonte: www.ilearnanything.com

Se la ginnastica ti annoia, puoi anche scegliere un’attività sportiva di gruppo, come la pallavolo o il calcio. Tieni sempre sotto controllo i tuoi battiti cardiaci, che devono essere non inferiori agli 85 e non superiori ai 145 al minuto.

Loading...

ESERCIZI PER LA FLESSIBILITA’ MUSCOLARE

Infine, fondamentale è che tu mantenga elastici i tuoi muscoli: questo è importantissimo per garantirti una buona qualità della vita. A tale scopo sono utili gli esercizi di stretching che vanno fatti sempre rigorosamente prima dell’inizio di ogni allenamento.

Fonte: sixtyandme.com

Ma quali sono, con esattezza, i benefici che puoi trarre da questo tipo di attività fisica? Sono soprattutto quattro:

  • riuscirai a tenere sotto controllo il peso, perché con l’età si tende ad ingrassare in quanto il metabolismo rallenta;
  • aumenterai la tua massa muscolare, che, contrariamente al peso, tende a scendere;
  • sarai più sciolta e fluida nei movimenti;
  • avrai più coordinamento tra gli arti.

Per mantenerti in buona salute e in perfetta forma fisica ci sono anche tante altre attività che puoi praticare, a seconda di quella che senti più congeniale a te e al tuo stile di vita. Ad esempio, lo yoga è un’attività dolce che aiuta la tensione muscolare e la mobilità degli arti; il ballo è un ottimo modo per unire l’utile al dilettevole, allenando il corpo e allo stesso tempo divertendosi; oppure puoi fare lunghe passeggiate al parco, sul lungomare, o intorno casa.

Vedrai che il tuo tempo passerà piacevolmente prendendoti cura di te e del tuo corpo!

Leggi anche  Fine delle feste? Tutti a lezione di pilates! Ecco perché fa bene
Loading...
loading...
Advertisement
Top