Ganoderma Lucidum: il fungo dell’immortalità

Usato fin dall’antichità il Ganoderma Lucidum (conosciuto anche col nome di Reishi) ha proprietà curative così estese ed importanti  che si è guadagnato l’appellativo di “fungo dell’immortalità”. Conosciamo meglio questo fungo partendo dal suo luogo di origine. Il Reishi nasce nel legno di alberi in decomposizione di quercia e castagno, nelle regioni di Cina e Giappone.

Veniamo ai nostri giorni: le credenze popolari che attribuivano al Ganoderma grandi benefici per l’organismo, sono state confermate da prove scientifiche. Si è giunti quindi alla convinzione che questo fungo possa essere impiegato ai fini terapeutici soprattutto per rinforzare le difese immunitarie. Non  solo, le proprietà del Ganoterma toccano tanti aspetti: è un antiossidante, un antibatterico e antivirale, un antinfiammatorio, riduce lo stress, regola colesterolo, pressione sanguigna e glicemia, protegge il fegato. Ma non basta, la proprietà più sorprendente di questo fungo miracoloso è che, grazie alla presenza in esso di acidi ganoderici, riesce a diminuire la reazione dell’organismo in presenza di allergie, limitando la produzione di istamina. Nel Reishi sono contenute ben 150 sostanze bioattive tra amminoacidi, vitamine e sali minerali ognuna fondamentalmente utile all’organismo.

Come qualsiasi rimedio che la natura ci offre verrebbe spontaneo pensare che possano esserci dei particolari accorgimenti che limitino l’uso del Ganoderma Lucidum solo a pochi fortunati, ma così non è. Difatti, dalle ricerche effettuate sembra che non sia stato riscontrato alcun effetto collaterale. L’unica accortezza riguarda chi è allergico ai funghi in generale e chi fa uso di medicinali immunosoppressori (poiché stimola il sistema immunitario), anticoagulanti (poiché fluidifica il sangue) o antipiastrinici (poiché inibisce la formazione di piastrine). Solo in questi casi è bene far attenzione, perché assumendo Ganoderma si andrebbe a recare uno squilibrio alla cura prescritta.

Dove lo troviamo

Loading...

Nei paesi orientali il Ganoderma Lucidum viene assunto come tisane, sappiamo bene come questo tipo di bevande siano diffuse in quelle zone. In occidente però questa abitudine non è molto diffusa, quindi il Reishi può essere reperito sottoforma di integratori racchiusi in capsule. Può essere acquistato nelle erboristerie più fornite o nei negozi di prodotti naturali online.

Copyright: successo images / Shutterstock

Torna su