Menù

Rimedi omeopatici mal di testa. Ecco come fare.

Condivisioni
Leggi con attenzione

Si cercano dei rimedi omeopatici per il mal di testa, in tutti quei casi in cui il disturbo, non sia occasionale, ma anzi si ripeta costantemente. Sono situazioni in cui quindi si cerca di evitare l’uso antidolorifici e antinfiammatori comuni, che a lungo andare possono diminuire l’effetto sul sintomo e addirittura intossicare l’organismo.

Non è detto però che l’omeopatia non faccia effetto nei casi in cui il disturbo sia occasionale, anzi. La terapia, nei soggetti colpiti sporadicamente dal mal di testa, potrebbe servire a riconoscere l’intensità del dolore, a localizzarlo e comprendere quali fattori migliorano o peggiorano i sintomi, andando a ricercare le cause del problema.

Rimedi omeopatici mal di testa

In generale, se la cefalea è definita con dolore pulsante e ipersensibilità ai rumori, il rimedio omeopatico più usato è la Belladonna, per dolori che partono dalla cervicale si consiglia la Byronia, invece l’Arnica o il Rhus Tox vengono assunte preferibilmente se il mal di testa proviene da sforzi o traumi muscolari. Ma vediamo alcuni casi particolari.

Rimedi omeopatici mal di testa bambini

La cosa più importante da fare quando un bambino ha mal di testa è rassicurarlo e lasciarlo riposare in una stanza tranquilla, poco illuminata e silenziosa. È importante riuscire a risalire alla causa che genera il dolore e prevenirne la comparsa, evitando delle situazioni che potrebbero favorire l’insorgenza del mal di testa nei bambini.

rimedi omeopatici mal di test bambini

Credits by Pinterest

Tra queste, le principali sono:

  • alimentazione: evitare il digiuno prolungato, un’insufficiente ingestione di cibo oppure alimenti che causano il mal di testa, primo tra tutti il cioccolato,
  • stress: è uno dei motivi principali che causa cefalea nei bambini che hanno troppi impegni o che soffrono delle alte aspettative da parte degli adulti,
  • sonno: il riposo è fondamentale per i bambini, che devono dormire un numero sufficiente di ore, soprattutto di notte,
  • attività fisica: lo sport fa bene, ma lo sforzo non deve essere eccessivo, in modo da evitare la comparsa del mal di testa.

In generale si sconsiglia l’utilizzo di farmaci nei bambini, prescritti solo nei casi più gravi. Si tende ad usare preferibilmente terapie omeopatiche o anche il biofeedback, la metodologia che insegna a rilassare i muscoli contratti.

Rimedi omeopatici mal di testa da sinusite

Il  mal di testa da sinusite si presenta con forti dolori, principalmente nella parte superiore del viso. Spesso è accompagnato dal raffreddore e può succedere che sia localizzato su tutto il volto, in corrispondenza dei seni paranasali. È un dolore molto fastidioso, che in diversi casi può essere curato solo farmacologicamente. Ci sono però alcuni rimedi omeopatici per alleviare i sintomi del mal di testa da sinusite, nel caso in cui la patologia e il disturbo siano più lievi.

Innanzitutto la sinusite è un’infezione dei seni paranasali, che si trovano nelle ossa attorno al naso. Essi producono il muco, che blocca i batteri e altri agenti. Quando la mucosa che li riveste si infiamma, si gonfia e causa un restringimento dei dotti, così il muco non riesce a scorrere e ristagna, formando un ambiente favorevole all’accumulo di batteri.

rimedi omeopatici mal di testa sinusite

Credits by Pinterest

Loading...

I rimedi omeopatici più usati per combattere la sinusite e il relativo mal di testa sono:

  • respirare aria umida, che decongestiona: questo è possibile anche semplicemente facendo un bagno molto caldo e ricco di vapore, per ridurre il dolore,
  • fare impacchi alternati di acqua calda e fredda, per pochi minuti alla volta, con un fazzoletto intriso d’acqua poggiato sui seni dolenti,
  • fare irrigazioni nasali, utili a espellere il muco e far sgonfiare le mucose. Oltre alle fisiologiche già pronte, si può anche usare una soluzione formata da mezzo litro d’acqua e un cucchiaino di sale sciolto,
  • massaggiare le tempie con olio essenziale di menta.

Mal di testa da ciclo rimedi omeopatici

Le donne che vengono maggiormente colpite dal mal di testa da ciclo sono quelle che hanno la predisposizione ereditaria per questo fenomeno, o che sono sottoposte a forti situazioni di stress oppure ancora che hanno assunto contraccettivi che, una volta sospesi, causano un calo degli estrogeni che porta al dolore.

rimedi omeopatici mal di testa ciclo

Credits by Pinterest

Per curare il mal di testa da ciclo si possono usare rimedi omeopatici, tenendo presente che le cure saranno differenti a seconda del periodo di insorgenza della cefalea, se prima, durante o dopo le mestruazioni. Uno dei migliori metodi per combattere il dolore è sicuramente l’assunzione di analgesici, in questo caso quelli naturali sono preferiti perchè non presentano effetti collaterali. I più consigliati sono:

  • le radici di valeriana, per combattere proprio il dolore alla testa,
  • il salice bianco, per rilassare il sistema nervoso,
  • la passiflora, la valeriana e la melissa in infuso, per favorire il naturale rilassamento.

Spesso vengono consigliate anche delle tecniche di distensione, efficaci per il mal di testa da ciclo, come la meditazione e lo yoga, che eliminano le tensioni accumulate, allentando nervosismo e stress che provocano il dolore.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo 

Leggi anche  Fatti cullare dall'acqua con il massaggio Watsu
Loading...
loading...
Advertisement
Top