Menù

Tai Chi Chuan: 3 esercizi per calmare la mente

Condivisioni
Leggi con attenzione

Molto facile da praticare, il Tai Chi Chuan, chiamato anche Tàijíquán, è un’arte orientale cinese collegata al Taoismo, ed è adatta a tutti. Il Tai Chi Chuan è una specie di simulazione di un combattimento immaginario, con ritmi lenti. Questa disciplina, nasce infatti come sistema di autodifesa.

I movimenti del Tai Chi Chuan, essendo così dolci, hanno la capacità di calmare la mente. La disciplina del Tai Chi Chuan, nel corso dei secoli si è evoluta sino a diventare unelegante forma di esercizio fisico, utile a recuperare la salute e il benessere psico–fisico. Il Tai Chi viene spesso consigliato per il trattamento di disturbi d’ansia e attacchi di panico. 

La filosofia del Tai Chi Chuan

Quello che il Tai Chi Chuan offre è un vasto concetto di salute e longevità. Secondo il Tai Chi, un organismo fiorisce soltanto se è propriamente nutrito e curato attraverso tutto il ciclo della sua vita. Gli antichi taoisti e confuciani da sempre sottolineano l’importanza di una mente serena per la salute ed il conseguimento di una autentica saggezza

Tai Chi Chuan

Credits


Lo scopo principale dei movimenti del Tai Chi è quello di trasferire l’energia (chi) allo spirito (shen) e di usare la carica interiore piuttosto che quella fisica.  La sua teoria è che di fronte all’attacco il miglior modo per limitarne i danni è assecondarlo e offrire il “vuoto” alla forza che irrompe, un vuoto che non è debolezza ma controllo, presenza, nella convinzione che la morbidezza racchiude la forza.

I benefici dei Tai Chi Chuan

Il Tai Chi, attraverso la concentrazione, la meditazione dinamica e l’esecuzione dei movimenti armonici, permette il raggiungimento di uno stato di calma interiore. I movimenti del Tai Chi permettono di:

  • respirare in maniera profonda e consapevole; 
  • padroneggiare e capire a fondo il proprio corpo;
  • ascoltare se stessi e il proprio corpo;
  • mettere in relazione mente e corpo;
  • ritrovare se stessi;
  • migliorare la postura;
  • potenziare il carattere;
  • aver miglior elasticità di muscoli e tendini;
  • allontanare e alleviare lo stress e le tensioni della vita quotidiana;
  • vivere in modo intenso le proprie sensazioni.

Il Tai Chi insegna ad avere e mantenere uno stato d’animo sereno e consapevole anche di fronte alle diverse difficoltà che si presentano nel corso della nostra vita. 

La pratica del Tai Chi contribuisce a ridurre anche i disagi legati ad uno stile di vita sedentario o a regimi alimentari poco salutari (anche se ovviamente è consigliato avere sempre uno stile di vita sano). 

Fai il test: Scegli uno Yin Yang e scopri qualcosa in più su di te!

TAI CHI

Credits


Esercizi di Tai Chi per calmarsi

Il Tai Chi, non richiede nessuna abilità motoria particolare. Questa arte marziale appartiene alle forme di ginnastica dolce ed è basata sulla forza interiore

Loading...

Tutti i movimenti del Tai Chi, vanno eseguiti in modo lento, cercando di restare sempre in equilibrio e senza mai perdere la concentrazione. Durante l’esecuzione di questi esercizi si consiglia di indossare abiti e scarpe comode.

Una postura scorretta, lo stress e il rimugino mentale possono nuocere la capacità di respirare in modo corretto. Respirare in modo profondo e fluido è essenziale nel Tai Chi

Ecco tre facili esercizi di rilassamento, che puoi praticare comodamente a casa tua, senza bisogno di frequentare per forza una palestra:

Esercizio 1

Stando dritti, con i piedi uniti, chiudete gli occhi e respirate profondamente per alcuni minuti (non dovete trattenere il fiato come nello Yoga!). Allontanate tutti i pensieri e le preoccupazioni. Liberate la mente e cercate di raccogliere tutta l’energia vitale presente nel vostro corpo. Riaprite gli occhi, allargate le gambe e fate oscillare le braccia in maniera lenta ma decisa, scaricando la tensione muscolare.

Esercizio 2

Una volta che le vostre braccia avranno scaricato tutta la tensione, alzatele fino al livello delle spalle, con i palmi delle mani rivolto verso il pavimento, cercando di mantenere le spalle rilassate. Con le gambe ben salde a terra, piegate lentamente le ginocchia e mantenete questa posizione per una decida di secondi. Poi tornate in posizione eretta e flettete nuovamente le ginocchia. Ripetete questa flessione più volte.

Esercizio 3

In posizione eretta, con le gambe tese e le braccia lungo i fianchi, piegate le ginocchia, alzate gli avambracci piegando i gomiti verso le spalle e ruotate lentamente il bacino verso l’interno. Ripetete questo movimento per almeno 10 volte tornando sempre alla posizione iniziale. Cercate di assaporare la sensazione del corpo che si libera da tutte le tensioni e si rigenera.

Leggi anche: ecco perché dovresti iniziare a praticare kickboxing

Leggi anche  La Natura, l'arte e la spiritualità aiutano a migliorare la salute
Loading...
loading...
Advertisement
Top