A colazione, a merenda o prima di andare a dormire un bel bicchiere di latte nel quale sia stato disciolto un cucchiaino di miele , nasconde numerose virtù benefiche che probabilmente conosciamo solo in parte.

Questi due alimenti infatti vengono generalmente assunti insieme per favorire il sonno o per dare sollievo ad una tosse persistente , tuttavia non sono solo questi i benefici che apportano alla nostra salute .

Il latte è un alimento indispensabile alla crescita nei primi anni di vita essendo ricco di proteine animali, vitamine (Vitamina A, Vitamine del gruppo B, Vitamina D), Calcio e altri sali minerali.

Il miele possiede invece un’azione antinfiammatoria, decongestionante, antibatterica e antiossidante, grazie alla presenza di oligoelementi , di numerosi enzimi e di sostanze simili agli antibiotici .

Sarebbe una buona abitudine, salvo casi in cui sia controindicato ad esempio diabete, sostituire lo zucchero raffinato con un cucchiaino di miele considerando che il quantitativo giornaliero consigliato è di circa 20/30 grammi.

Latte e miele: benefici

Protegge la pelle

Latte e miele hanno proprietà purificanti che combinate insieme sono un portento per la pelle, sia dall’interno che dall’esterno:

latte e miele benefici per la pelle Pablo Benii / Shutterstock share

 Le vitamine e i sali minerali contenuti nutrono e mantengono sane e vitali le cellule dell’epidermide

 Mescolando parti uguali di latte e miele, potremo ottenere benefici usando la miscela ottenuta direttamente sulla pelle, per nutrirla, lenirla e purificarla dall’esterno

Migliora la digestione

Il miele ha proprietà prebiotiche , ossia a differenza dei probiotic i non contiene organismi vivi, ma fornisce a questi ultimi il nutrimento necessario per svilupparsi e rafforzarsi, espletando la sua azione a livello del tratto gastro intestinale.

Questo si traduce in un miglioramento delle funzioni digestive e degli stati di costipazione.

Migliora la resistenza muscolare

Bere un bicchiere di latte e miele al mattino accelera il metabolismo grazie alla presenza delle proteine contenute nel latte e a quella dei carboidrati contenuti nel miele.

Le proteine animali del latte vengono trasformate dagli enzimi in amminoacidi per poter essere utilizzati dall’organismo, mentre i prodotti che restano da questo processo ossidativo, rappresentano una immediata fonte di energia utilizzabile.

Protegge la salute delle ossa

Il latte è una ricca fonte di calcio e il miele ha l’incredibile capacità di veicolarlo favorendone l’assorbimento. Questo contribuisce a preservare le ossa dai processi degenerativi legati all’età come ad esempio l ’osteoporosi e a prevenire danni alle articolazioni dell’anca e del ginocchio.

Combatte l’insonnia

Il miele è un alimento dolce e ricco di carboidrati . Questa caratteristica stimola la secrezione di insulina , un ormone che favorisce l’ingresso dei principi nutritivi all’interno delle cellule compresi gli amminoacidi. 

La forte stimolazione insulinica in risposta ad una condizione di iperglicemia  determina un aumento nel sangue dei livelli di triptofano, in quanto questo aminoacido non viene veicolato dall’insulina a differenza degli altri i cui livelli nel sangue diminuiscono.

L’aumento del triptofano  gli permette di superare la barriera ematoencefalica, stimolando la produzione della serotonina , un ormone coinvolto nella modulazione dell’umore e nella produzione della melatonina che regola i ritmi veglia/sonno.

Proprietà anti invecchiamento

Nei tempi antichi, molte civilità conoscevano i benefici del bere latte e miele per contrastare gli effetti del tempo ed aiutarsi a mantenere a lungo un aspetto giovanile e vitale.

latte e miele contro l'invecchiamento Subbottina Anna / Shutterstock share

Tra le molteplici proprietà nutritive  benefiche di questi ingredienti combinati, annoveriamo anche la presenza di   anti ossidanti , che contrastano la formazione dei radicali liberi ,   prevenendo l ’invecchiamento dei tessuti , incluso il processo di perdita di elasticità e coesione della pelle causa di  rughe ed altri segni dell’età non solo esteriori.

Proprietà antibatteriche e decongestionanti

Inutile dilungarsi sull’argomento: è noto a tutti che, specialmente se presa ben calda, una tazza di latte e miele è un valido alleato nel combattere costipazione e malanni stagionali. 

Ricordate sempre di seguire le buone abitudini: se si pratica una dieta equilibrata, ci si astiene da alcol e tabacco, si pratica attività fisica, una tazza di latte e miele al dì potrà avere il miglior effetto su di voi.