Fare la spesa è per ognuna di noi un gesto quotidiano, che a volte ripetiamo in modo praticamente automatico. Più o meno sappiamo sempre cosa ci manca e cosa dobbiamo acquistare: ma siamo davvero consapevoli di quello che mettiamo nel carrello?

A volte ci capita di pensare che tutto quello che si trova si banchi di un supermercato sia sicuro per la nostra salute: non ci venderebbero mai cose nocive! Purtroppo però non è così. Ci sono prodotti che sarebbe più opportuno evitare, poiché potrebbero nuocere al nostro organismo.

Con questo non si intende demonizzare tali articoli, solo che sarebbe sempre meglio preferire loro, la maggior parte della volte, delle alternative più naturali. Ecco quali sono i 7 alimenti a cui dovresti fare attenzione, e dovresti cercare di evitare di acquistare, o per lo meno dovresti avere cura di acquistare solo sporadicamente, in casi eccezionali.

LE CARNI LAVORATE E GLI INSACCATI

Fonte: genial.guru

Le carni lavorate e insaccate, come ad esempio le salsicce o la mortadella, sono state segnalate dall’ Organizzazione Mondiale della Sanità come potenzialmente cancerogene . Infatti queste carni contengono nitriti che possono diventare nell’intestino nitrosammine, che sono tossiche. Lo stesso dicasi per le carni affumicate, che sviluppano un’altra sostanza nociva, il benzopirene. Sarebbe quindi preferibile sempre comprare carne fresca per poi cucinarla come meglio preferisci.

Continua a leggere alla pagina seguente