Quando qualcuno ci dice che è vegetariano , la prima cosa che ci viene da pensare è come faccia ad assumere il ferro che è necessario al suo organismo. Se tu stesso segui una dieta vegetariana forse ti sei sentito fare questa domanda parecchie volte.

Bisogna subito chiarire una cosa: la carne rossa è ricca di ferro, questo è innegabile, ma è anche vero che non è l’unico cibo che contenga questa sostanza. Ci sono tantissime verdure che hanno persino livelli di ferro superiori a quelli della carne.

L’unica accortezza che si deve avere è di mangiare tali cibi insieme ad altri che contengano vitamina C , perché questa vitamina aiuta l’assorbimento del ferro che non proviene da fonti animali come la carne.

Vorresti sapere quali sono questi 10 cibi? Continua a leggere!

LE UOVA

Fonte: www.vegetariantimes.com share

Le uova sono il più efficace sostituto della carne perché oltre al ferro contengono anche tante proteine . Non è un caso se sono tra gli alimenti preferiti nelle diete degli sportivi.

I CEREALI

I cereali come il grano, il riso e l’avena sono a loro volta ottimi sostituti della carne per il loro elevato contenuto di ferro. Se di solito li consumi a colazione, prova anche a portarli in tavola a pranzo o cena. Vedrai che sono anche buoni!

LA FRUTTA SECCA

Tutta la frutta secca, come le mandorle o i pistacchi , contribuisce non solo all’apporto di ferro di cui l’organismo ha bisogno ma anche di vitamina E . Puoi mangiarla come spuntino spezzafame, è buona e fa bene.