Capita anche a te di avere spesso la pancia gonfia ? L’accumulo di gas nell’intestino spesso portano a sentirsi davvero “come un pallone”, e soprattutto ad apparire sovrappeso anche se, in realtà, il gonfiore che appare non è dovuto ad un accumulo di adipe .

La sensazione di pancia gonfia dipende in buona parte da uno stile di vita frenetico e stressante , ma ovviamente altra parte di responsabilità è da attribuire al tipo di alimentazione che segui. Quindi dovresti fare più attenzione a quello che metti in tavola e nello stomaco. Inoltre ricordati di mangiare con calma, prendendoti il tempo necessario, senza sbocconcellare robaccia in giro.

Inoltre, ti diamo un elenco di 10 cibi che andrebbero eliminati dalla tua dieta se hai il problema frequente della pancia gonfia . Alcuni forse però ti piacciono molto, altri invece fanno bene alla salute. Non devi quindi privartene in modo completo, ma solo moderarne il consumo, o adottare dei trucchetti che ti spiegheremo.

IL SALE

Il sale andrebbe comunque  usato con molta parsimonia , visto che può anche far salire la pressione. Inoltre può anche avere l’effetto di irritare le pareti intestinali e quindi causare gonfiore.

Fonte: ichef.bbci.co.uk

Sei dunque condannata a mangiare cibi insipidi? Niente affatto : sostituisci il sale con le spezie, che sono ottime e fanno bene, con il peperoncino, o con il sale rosa dell’Himalaya, che è ricco di sali minerali e di cui puoi scoprire qualcosa in più leggendo questo interessante articolo.

I CEREALI INTEGRALI

I cereali integrali sono buoni, gustosi e amici della linea perchè ricchi di fibre . Purtroppo però un consumo troppo elevato provoca gonfiori alla pancia. Quindi limitati a consumarli a colazione, ad esempio, accompagnandoli con della frutta fresca.

I LEGUMI

Anche i legumi non dovrebbero essere eliminati del tutto dalla dieta in quanto  contengono molte sostanze nutritive importanti per il tuo organismo.  Purtroppo però è ben noto il loro effetto collaterale.

Loading...
Fonte: www.lifegate.it share

Per evitarlo, ricordati di cuocere i tuoi legumi secchi unendo all’acqua del prezzemolo, dell’alloro, o le alghe kombu , che servono a far sgonfiare la pancia.

LE VERDURE CRUCIFERE

Anche qui parliamo di un alimento, le verdure come broccoli o cime di rapa , che fa bene ma, ahimè, gonfia inesorabilmente la pancia. Consuma queste verdure con moderazione, in piccole porzioni, condite a crudo con olio e limone.

I GELATI

Sappiamo che questa è una triste notizia per te, ma purtroppo se soffri spesso di gonfiori intestinali dovresti proprio dimenticarti del gelato. Intanto contiene il lattosio che, come vedremo, è spesso mal tollerato a livello di assimilazione intestinale.

In più contiene tanti zuccheri, anch’essi una delle principali cause di gonfiore intestinale, e infine nella sua lavorazione ingloba aria , che poi finisce nella tua pancia. Non saremo cattivi, non devi rinunciarci del tutto: però sii molto molto parca nel consumo di gelati, ma anche di frullati e frappè.

I FRITTI E GLI INSACCATI

I cibi grassi, tutti, creano infiammazione intestinale e, di conseguenza, gonfiore. Meno patatine fritte e salumi, dunque. Anche in questo caso cerca soprattutto di moderarti.

I DOLCIFICANTI

Pensi di fare un favore alla tua linea usando il dolcificante invece dello zucchero, e questo è vero, ma solo in parte. 

Fonte: paginemediche.it

I dolcificanti che si trovano in commercio, e che spesso si trovano anche dentro alimenti confezionati come lo yogurt o le chewing-gum, fanno gonfiare inesorabilmente la tua pancia. Evitali del tutto .

LA FARINA BIANCA

Altra grande causa di infiammazione intestinale e gonfiore è la farina bianca. Prova prodotti con farine alternative , limitandone il consumo al minimo indispensabile.

I LATTICINI

Formaggi, latte, prodotti caseari in genere sono tra i principali indiziai del formarsi di gas intestinali. Prova le alternative vegane: le troverai anche gustose.

LE BEVANDE GASSATE

Infine, va da se, evita di bere bibite gassate , specie durante i pasti. Ovviamente introducono aria nel tuo intestino e in più, di solito, sono ricche di zuccheri.

Fai attenzione a quanto spesso e come consumi questi cibi e anche la tua linea ne gioverà, poiché riuscirai ad eliminare quel fastidioso gonfiore addominale!