Le bacche di Goji , originarie del Tibet, sono i frutti dell’arbusto Lycium Barbarum, una pianta appartenente alla famiglia delle Solanacee. Questi fantastici frutti, sono dei veri e propri alimenti ricchi di proprietà benefiche . Attualmente, le bacche di Goji, sono diventate davvero importanti nel settore degli integratori alimentari e dell’erboristeria. Queste ultime, possono essere consumate in diversi modi: fresche, secche o reidratate, in polvere, in capsule o in succo.

Questi deliziosi frutti, hanno la forma che ricorda un piccolo pomodoro e, il loro sapore assomiglia a quello delle fragole e dei frutti di bosco.

Proprietà e Benefici delle bacche di Goji

Un consumo abituale di bacche d Goji, apportano al nostro organismo sostanze utili e preziose per il nostro benessere. Questi squisiti frutti, sono un’importantissima fonte di aminoacidi , vitamine ( B, E, C ) e sali minerali ( magnesio , silicio , potassio e germanio ).

Proprietà delle bacche di Goji:

  1. Grazie al loro contenuto di antiossidanti , aiutano a contrastare i radicali liberi e l’invecchiamento cutaneo;
  2. Rafforzano le difese immunitarie;
  3. Accelerano il metabolismo , favorendo la perdita di peso;
  4. Contribuiscono a normalizzare colesterolo e zuccheri nel sangue;
  5. Sono ricchi di proprietà antinfiammatorie ;
  6. Sono benefiche per la salute degli occhi;
  7. Le bacche fresche, sono una fonte essenziale di Vitamina C;
  8. Migliorano la qualità del sonno;
  9. Sono ricche di acidi grassi essenziali.

Controindicazioni

Bisogna star bene attenti se si stanno assumendo farmaci in quanto, i principi attivi presenti in queste bacche, potrebbero inibire l’assorbimento di alcuni medicinali (come ad esempio farmaci per la glicemia, per la pressione e anticoagulanti). 

Attenzione poi, se siete allergici alle Solanacee (melanzane, pomodori, peperoni). Anche le bacche di Goji , fanno parte di questa famiglia di piante e, qualora ne foste allergici, potreste sviluppare spiacevoli reazioni.

Come integrare le bacche di Goji nell’alimentazione giornaliera

Si consiglia l’assunzione di circa 10-20 gr. (1 o 2 cucchiai) di bacche di Goji essiccate al giorno (le bacche di Goji essicate sono le più facili da trovare in commercio) , per 3-4 settimane . Si può poi, continuare ad assumerle o sceglierle di consumarle in maniera ciclica. Se si decide di consumare le bacche di Goji sotto forma di succo, la dose giornaliera consigliata è di 120 ml al giorno. 

Questi gradevoli frutti, possono essere integrati nella dieta in diversi modi. E’ possibile mescolare le bacche con yogurt e macedonie, oppure aggiungerle a frullati, succhi ed estratti. Inoltre, si possono usare per arricchire i muesli, barrette di cereali fatte in casa, come ingrediente per tisane e per guarnire dolci.

La corretta ripartizione giornaliera, in base al tipo di bacche di Goji che scegliete (essicate, fresche, succo) di consumare è la seguente:

  • 10-40 gr di bacche di goji essiccate al giorno; 
  • 30 gr di bacche di goji fresche;
  • 120 ml di succo di bacche di goji;
  • 1–3 cucchiai di bacche d goji disidratate (si può decidere di reidratarle, immergendole in un bicchiere d’acqua).

Valori Nutrizionali delle bacche di Goji

Bacche di Goji fresche : una porzione da 30 grammi di bacche di Goji fresche, apporta 110 Kcal. I valori nutrizionali per 30 grammi di bacche di Goji fresche sono ripartiti in: 22 gr di Carboidrati, 4 gr di Proteine, 15 gr di Zuccheri, 2gr di Fibra alimentare, 0 mg di Grassi, 0 mg di Colesterolo, 105 mg di Sodio, 6% di Vitamina A, 2% di Vitamina C, 2% di Calcio e 2% di ferro.

Bacche di Goji essicate: 100 grammi di bacche di Goji essicate, apportano 321 Kcal. I valori nutrizionali per 100 grammi di bacche di Goji essicate sono ripartiti in: 69,21 gr di Carboidrati, 14,07 gr di Proteine, 54,62 gr di Zuccheri, 4,8 gr di Fibra alimentare, 1,79 gr di Grassi, 0 mg di Colesterolo, 192 mg di Sodio, 50 mg di Potassio, 0% di Vitamina A, 0% di Vitamina C, 4% di Calcio e 17% di ferro.

Bacche di Goji per dimagrire

Le bacche di Goji, se consumate in modo regolare, aiutano ad inibire l’appetito (grazie all’elevato contenuto di fibre) e di conseguenza a tenere sotto controllo la linea. Queste ultime, infatti, vengono raccomandate quando si vuole perdere peso e ridurre la cellulite. Esse, stimolano il metabolismo e hanno una vera e propria funzione di ricarica energetica, sopratutto quando si cambia regime alimentare e ci si sente stanchi e senza energie. Inoltre, sono un ottime per gli attacchi di fame improvvisi (hanno un indice glicemico bassissimo). Infine, le bacche di Goji, grazie all’elevato contenuto di aminoacidi essenziali, provvedono a mantenere corpo e mente attivi.

Tutte le indicazioni fornite in questo articolo hanno uno scopo esclusivamente INFORMATIVO e non vogliono sostituire in alcun modo il parere di medici, nutrizionisti e dietisti.