Per cucina detox si intende una cucina fatta di ingredienti che aiutano a ripulire il nostro corpo dagli elementi tossici , in modo da disintossicarlo e ritrovare le energie. Come ogni buona dieta, anche questa si basa sul consumo giornaliero di frutta, verdura e legumi per fare il pieno di fibre, vitamine e sostanze antiossidanti. Da limitare, invece, è l’uso di cibi raffinati, grassi, alcool e caffeina. Anche l'acqua ha un ruolo molto importante : va bevuta lontano dai pasti e deve essere povera di sodio. L’acqua può essere alternata ai tè poveri di caffeina come quello bianco e verde.

Di seguito trovate 5 ricette che uniscono il potere depurativo della dieta detox alla velocità nella preparazione: in 10 minuti potrete gustare queste gustose ricette light. Già dopo qualche giorno noterete i benefici. Provare per credere!

1. Riso nero croccante
Unite il riso venere (quello nero), precedentemente bollito e al dente, a carciofi crudi tagliati a listarelle e condite con olio e scaglie di parmigiano, sale e pepe.

 

2. Fantasia di farro
Fate bollire il farro e poi versatelo in una ciotola capiente. Preparate l’insalata aggiungendo al farro dei finocchi crudi tagliati a listarelle, germogli di soia e qualche mirtillo (o altro frutto di vostro gradimento ). Infine, condite il piatto con un’emulsione di succo di pompelmo e olio extravergine di oliva.

 

3. Finocchi in padella
Mettete i finocchi in padella e fateli appassire a fiamma medio-bassa insieme a molta cipolla e un filo d’olio extravergine di oliva. Dopo qualche minuto di cottura, bagnate con vino bianco e acqua. Infine, aggiungete ai finocchi dei chiodi di garofano e, se necessario, aggiustate di sale e pepe.

 

4. Vellutata di broccoli
Tritate lo scalogno e soffriggetelo in un filo d’olio di oliva. Tagliate i broccoli e aggiungeteli al soffritto. Dopo qualche minuto, coprite con acqua e aggiungete di sale e pepe. Quando i broccoli saranno morbidi, frullate il soffritto fino ad ottenere una crema densa e omogenea. Servite con un filo d’olio di oliva.

 

5. Insalatona (per 4 persone)
Lavate le foglie di una lattuga e di un mazzetto di rucola . Versatele in una ciotola insieme a mezzo finocchio , 8 o 10 ravanelli tagliati sottilmente, 1 avocado a tocchetti, 20 noci e i chicchi di mezzo melograno . Condite il tutto con olio d’oliva, aceto di mele, succo di pompelmo e sale.