Quando si parla di frutti di bosco ci riferiamo a tutti i tipi di frutta che crescono nel sottobosco, come il mirtillo rosso , il mirtillo nero , le fragoline di bosco , il ribes e i lamponi .

I frutti di bosco si trovano sia in campagna che in montagna, in questi luoghi, soprattutto nei mesi primaverili ed estivi, ci possiamo recare per fare delle passeggiate e raccogliere questi frutti che, oltre ad avere un ottimo sapore, sono anche dei validi alleati per il nostro organismo, in particolare per il cuore.

Le proprietà benefiche dei frutti di bosco sono molteplici e, come vedremo, ciò è stato dimostrato anche da diversi studi.

Benefici dei frutti di bosco:

- fanno molto bene al cuore:  in particolare, mirtilli e fragole, contengono vitamine che aiutano il buon funzionamento del muscolo cardiaco. Alcuni studi americani hanno dimostrato che, mangiare frutti di bosco almeno tre volte alla settimana, protegge il cuore da diversi tipi di patologie;

- sono antiossidanti: proteggono il nostro organismo da infezioni e malattie. Soprattutto, il mirtillo rosso “cranberry” , aiuta a prevenire infezioni delle vie urinarie. In questo caso il mirtillo può essere assunto sia fresco che sotto forma di succo.

- aiutano a ridurre il colesterolo: i frutti di bosco, principalmente i mirtilli rossi, servono a regolare il livello di colesterolo nel sangue e a bruciare i grassi;

- servono a prevenire l’invecchiamento: uno studio, condotto dai ricercatori dell’Università di Parma, ha dimostrato che i frutti di bosco sono ricchi di polifenoli , molecole che limitano i danni che possono causare i radicali liberi, aiutano a prevenire patologie croniche e a potenziare le capacità cognitive;

Loading...

- riducono la pressione: se si soffre di pressione alta si possono mangiare frutti di bosco, in particolare i mirtilli neri che contengono proantocianidine , dei particolari antiossidanti che aiutano a regolare la pressione sanguigna;

- favoriscono il dimagrimento: il resveratrolo è un antiossidante che si trova in tutti i frutti di bosco e aiuta l’organismo a perdere peso più velocemente, brucia i grassi trasformandoli in energia per il nostro corpo;

- sono fonte di acido folico: i frutti di bosco contengono alte quantità di acido folico, sostanza essenziale per le donne in dolce attesa. L’acido folico, infatti, serve a difendere il bambino da possibili patologie. In gravidanza ne viene sempre consigliata l’assunzione e i frutti di bosco ne sono una fonte importante.

Come abbiamo visto, i frutti di bosco , hanno davvero tantissime proprietà benefiche, che aiutano il nostro corpo a stare bene dalla nascita sino alla vecchiaia.

Contengono antiossidanti e vitamine di varie tipologie e possono essere assunti quotidianamente.

In commercio troviamo i frutti di bosco in varie forme, freschi, congelati, essiccati, sotto forma di succo ed integratori.

Inoltre esistono diversi tipi di yogurt che contengono frutti di bosco, consumarli in questo modo aiuta ad unire alle proprietà benefiche dei frutti di bosco quelle dei fermenti lattici presenti nello yogurt.

Non ci resta che decidere come mangiare questi frutti, buoni e soprattutto alleati del nostro benessere.