Il bulgur è un alimento che nasce dalla lavorazione del frumento integrale, il quale viene cotto a vapore e messo ad essiccare, successivamente viene sminuzzato per ottenere questo prodotto, ricco di proprietà nutritive utili al nostro organismo.

Il frumento, e quindi anche il bulgur dal quale deriva, può essere definito un "cibo antico" poiché viene coltivato ed utilizzato sin dai tempi dei Babilonesi.

E’ un ingrediente originario dell’Anatolia ed è molto utilizzato nelle cucine di paesi come la Turchia, di recente è diventato un cibo abbastanza conosciuto anche nel nostro paese, così come è avvenuto per altri alimenti, ad esempio Kamut e cous cous e lo si può acquistare in negozi che vendono prodotti biologici e in reparti specializzati all'interno dei supermercati.

Scopriamo quali sono le caratteristiche del bulgur e tutti i benefici che possiamo ottenere con la sua assunzione.

Proprietà nutritive

Il bulgur ha una caratteristica particolare, che lo differenzia dagli altri tipi di cereali, è un prodotto precotto e per questo motivo risulta più digeribile e non ha bisogno di particolari processi di lavorazione prima di essere cucinato. Si tratta di un alimento ricco di proteine, carboidrati complessi, fibre , vitamine , ferro, fosforo, potassio e magnesio.

Benefici

Stimola il lavoro dell’intestino

Come tutti gli alimenti che derivano dal frumento, il bulgur , è una grande fonte di fibre , le quali svolgono un’azione benefica per il nostro intestino, aiutandolo a lavorare meglio.

Aiuta a combattere l’anemia

Il bulgur contiene diversi minerali , come il ferro , utile a combattere l’ anemia , una patologia che si manifesta quando nell'organismo c’è carenza di globuli rossi sani, tale mancanza è dovuta ad un livello basso di emoglobina , la quale può tornare a livelli stabili grazie all'apporto di ferro.

Aiuta a reintegrare le carenze nutritive

Il bulgur contiene diverse sostanze nutritive in grado di reintegrare le carenze del nostro organismo, proteine, carboidrati e minerali in esso contenuti aiutano a svolgere questa funzione. Per un’efficacia maggiore si consiglia di non bollire il bulgur poiché perderebbe gran parte delle sue proprietà benefiche.

Combatte la stitichezza

Abbiamo già detto che il bulgur stimola il lavoro dell’intestino, soprattutto di quello pigro, ciò permette di combattere la stitichezza e prevenire delle patologie che possono colpire l’apparato intestinale.

Aiuta a perdere peso

Il bulgur sazia molto, per questo è un alimento ideale da assumere se si è a dieta in quanto il senso di sazietà aiuta a diminuire quello della fame e a dimagrire più velocemente.

E’ ottimo in gravidanza

Il bulgur è un alimento perfetto per le donne incinte e per i bambini  poiché è ricco di vitamine e acido folico.