Esattamente come mangiare cioccolato mette di buonumore, esistono dei cibi che rendono ansiosi . Le emozioni influenzano ciò che mangiamo ma, viceversa, consumare determinati alimenti può scombussolarci.

Come affermano i dietologi, l’ansia può essere causata da un apporto inadeguato al cervello dei neurotrasmettitori serotonina e GABA che aiutano a ridurre gli ormoni dello stress. Alcuni cibi influiscono sulla produzione di queste sostanze, soprattutto gli alimenti processati, perché portano a un ciclo vizioso di colpa, ansia e attacchi di fame. Fanno mangiare troppo ed è difficile fermarsi. La buona notizia è che ci riuscirai se eviterai ciò che porta in questa strada senza uscita. Basta eliminare del tutto i cibi che seguono o ridurli, e l’umore ne trarrà beneficio.

1. Caffè

La caffeina ha un effetto stimolante sul sistema nervoso e induce l’organismo a rilasciare il cortisolo , un ormone dello stress, che aggrava l’ansia e i problemi di sonno. Inizialmente ti senti bene perché aumenta i livelli di serotonina ma, con il passare del tempo, il consumo eccessivo di caffè inibisce le normali funzioni dei neurotrasmettitori. Bevine una tazzina al giorno, non di più.  

2. Alcol

Molte persone ansiose bevono bevande alcoliche per rilassarsi, però ricorda che il cambiamento d’umore non dura per sempre, anzi con il passare del tempo questa sostanza può solo peggiorare l’ansia . E chi non aveva questi problemi, diventa ansioso se abusa di alcol. Perché avviene? Beh, l’alcol è un tranquillante che compromette il normale funzionamento del sistema nervoso centrale, che a sua volta gestisce le emozioni. Può provocare ansia inoltre, perché aumenta il livello di zucchero nel sangue e infine avendo un'azione diuretica, causa disidratazione e difficoltà a concentrarsi. Tutto questo porta all’ansia. 

Se hai passato una giornata difficile, bevi un po’ di camomilla e lascia perdere il vino.

3. Zucchero

Mangiare molti cibi dolci aumenta drasticamente il livello di zucchero nel sangue e ciò vuol dire più ormoni dello stress come l’ adrenalina . La stessa cosa si verifica assumendo troppo fruttosio. Non pensare di risolvere il problema però con le bevande dietetiche o energizzanti, perché contengono non solo caffeina, ma anche dolcificanti artificiali come aspartame, che riducono la serotonina nel cervello. È stato dimostrato che questo tipo di bibite aggravano i sintomi della depressione e fanno sentire ansiosi. Opta per qualcosa di naturale, come la stevia, per zuccherare quello che bevi. 

Attento anche a salse come il ketchup che sono piene di sciroppo di fruttosio e anche loro aumentano il livello di zucchero nel sangue. Forse sono persino peggio, dal momento che sono come una droga e fanno ingrassare. Controlla le etichette dei prodotti che compri ed evita quelli con questa sostanza. 

4. Grassi transgenici

Stai lontano dagli alimenti pieni di grassi trans: è stato dimostrato che rendono più predisposti all’ ansia , alla depressione e altri problemi mentali perché riducono il flusso di sangue al cervello. Se consumi soprattutto cibi come patatine fritte, alcuni biscotti, latticini ad alto contenuto di grassi, carni processate, dessert pieni di zuccheri e altri alimenti del genere, è più probabile che tu soffra di depressione rispetto a chi segue una dieta ricca di cibi integrali

Loading...

5. Farina bianca

Esattamente come lo zucchero, le farine raffinate aumentano lo zucchero nel corpo. E alcune persone sono intolleranti al glutine, che provoca sintomi come ansia o attacchi di panico. La soluzione è prediligere gli alimenti integrali e parlare con il medico se pensi di essere allergico al glutine. No quindi a pasta e pane bianchi, ciambelle, caramelle e bevande zuccherate se vuoi essere di buonumore. È stato dimostrato che questi alimenti hanno gli stessi effetti delle droghe. Sì invece a cereali integrali come riso e quinoa, che diminuiscono addirittura il rischio di avere la depressione.

6. Cibi salati

Troppo sale priva il corpo del potassio, una sostanza nutritiva essenziale per il funzionamento del sistema nervoso. Per giunta, fa venire sete e la disidratazione provoca tristezza e stanchezza , tutti modi per diventare più stressati. Eliminare questi alimenti ti permette di tenere a bada lo stress, ma ricordati anche di fare esercizio fisico e di dormire bene.