Menù

7 Benefici che Derivano dal Consumo dei Cetrioli

Shares
Read Carefully

Il cetriolo è un vegetale che non presenta molte alternative: c’è chi lo ama e c’è chi lo odia. Se appartiene a questa seconda categoria però, dovresti rivedere le tue posizioni.

Il cetriolo infatti offre moltissimi vantaggi alla salute in virtù delle sue proprietà nutrizionali, senza contare che è molto versatile e si può usare non solo in cucina ma anche come prodotto di bellezza.

Pensa anche che, per quanto sui banchi del supermercato normalmente trovi un solo tipo di cetriolo, al massimo due, in realtà ne esistono tante varietà differenti che puoi coltivare nell’orto o sul balcone. Potresti trovare quello che fa per te e scoprire che ti piace!

Fonte: www.gardeningknowhow.com

Se non sei ancora convinto continua a leggere: quando saprai quali sono i 7 vantaggi che puoi trarre dal consumo dei cetrioli vedrai che correrai subito a comprarli!

(1) TI FA FARE UN PIENO DI VITAMINE E SALI MINERALI

Il cetriolo è formato in larga parte di acqua, ma per la parte restante è un vero concentrato di sali minerali e vitamine che possono aiutarti e ritemprare il corpo se ti senti un po’ giù. Ecco qual è la composizione in percentuale di 100 grammi di cetriolo:

  • 2% di rame
  • 2% di calcio 
  • 2% di ferro
  • 2% di fosforo
  • 2% di zinco
  • 4% di magnesio
  • 4% di potassio
  • 4% di manganese
  • 4% di vitamina C
  • 2% di vitamina A
  • 2% di vitamina B1
  • 2% di vitamina B2
  • 2% di vitamina B5
  • 2% di vitamina B9
  • 11% di vitamina K

(2) TIENE SOTTO CONTROLLO I LIVELLI DI ZUCCHERO NEL SANGUE

Fonte: www.dovemed.com

Il cetriolo contiene degli antiossidanti che contrastano l’iperglicemia e stimola la produzione di insulina da parte del pancreas. Questo si traduce in una riduzione del livello di zuccheri nel sangue di ben il 67%: ciò vuol dire che il cetriolo è un ottimo snack per chi soffre di diabete.


Loading...

(3) TI IDRATA A FONDO

Fonte: lajollamom.com

Questo è un vantaggio ben noto dell’assunzione del cetriolo: siccome è formato per il 95% da acqua garantisce un’idratazione profonda dei tessuti e dunque si consiglia di mangiarlo soprattutto durante la stagione calda. In più contiene i sali minerali che abbiamo elencato, per cui è un integratore anche più completo della semplice acqua.

(4) RENDE PIU’ FRESCO IL TUO ALITO

Lo sapevi? Se ti capita di avere l’alito un po’ pesante basta una fettina di cetriolo messa sotto la lingua e poi masticata per migliorare la situazione. Questo accade per due motivi: le fibre contenute nel cetriolo stimolano la salivazione e quindi mandano via i germi; in più il cetriolo contiene degli agenti antibatterici che disinfettano il cavo orale.

(5) TI AIUTA A DIMAGRIRE

Fonte: joesprimalscream.com

Apri bene le orecchie: solo 14 calorie per 100 grammi di cetriolo! E in più le sue fibre ti aiutano a sentirti sazio più a lungo. In pratica un grande alleato nelle diete ipocaloriche, ottimo da sbocconcellare tra un pasto e l’altro per tenere sotto controllo la fame.

(6) PROTEGGE IL TUO CERVELLO

Lo sapevi? Nel cetriolo è contenuta la fisetina, un flavonolo che recenti studi medici hanno scoperto possedere numerose virtù. Soprattutto sembra essere in grado di proteggere le cellule cerebrali dal decadimento, e quindi aiuta a prevenire malattie terribili come l’Alzheimer. La fisetina è contenuta anche nelle fragole, nell’uva, nel mango, nelle mele e nei cachi.

(7) TI PROTEGGE DAL CANCRO

Da ultimo, ma non meno importante, il cetriolo protegge i tuoi organi dalla proliferazione dei tumori. La principale responsabile di questo effetto protettivo è la cucurbitacina, che induce la morte delle cellule ammalate. Inoltre nel cetriolo sono contenuti antiossidanti di tipo alcaloide, flavonoidi e saponine che combattono il tumore alla mammella e ai polmoni.

Se questi sette motivi non ti bastano, ricorda anche che i cetrioli ti proteggono dalle ustioni e ti aiutano a depurare lorganismo. Sei proprio certo di non volerlo includere nella tua alimentazione quotidiana?

Leggi anche  Melagrana: il frutto dalle mille virtù
Loading...
loading...
Advertisement
Top