Menù

Benefici della papaya fermentata: quali sono

Condivisioni
Leggi con attenzione

La papaya fermentata è considerata un integratore naturale ricco di proprietà benefiche, utilizzato spesso nel periodo del cambio stagione, momento in cui ci si sente particolarmente a terra. Anche la papaya naturale è considerata ottima per curare l’astenia e per aiutare la digestione, ma una volta fermentato, questo frutto aumenta ancor di più i benefici, diventa ancora più efficace nel rinforzare il sistema immunitario e nel contrastare la produzione di radicali liberi. É fondamentale sapere che, nonostante faccia bene, non è miracoloso e non bisogna esagerare con le dosi e le quantità ingerite. Attenzione per le donne in gravidanza, è da evitare l’assunzione nei 9 mesi e anche durante l’allattamento o se si hanno delle patologie gastrointestinali.

I 5 benefici della papaya fermentata

Vediamo nel dettaglio quali sono i 5 benefici della papaya fermentata:

  • anti-age: agisce sui radicali liberi, che sono i responsabili dell’invecchiamento cellulare, andando ad eliminarli e anche a prevenirne la nuova formazione. Tra i benefici della papaya c’è quindi una forte azione antiossidante accompagnata anche da una funzione antinfiammatoria importante per la pelle. Aiuta inoltre ad aumentare la lucidità mentale e la concentrazione;
  • rafforza il sistema immunitario: un’altra proprietà della papaya fermentata, molto utile quindi nei momenti in cui si è particolarmente stressati e ci si sente più vulnerabili agli attacchi di batteri e virus. Ovviamente, come ogni integratore, se utilizzata come mezzo di prevenzione, deve essere assunta per tempo, oppure può aiutare nella ripresa da virus influenzali parecchio debilitanti;
  • protegge e rinforza cuore e ossa: contiene molti flavonoidi, utili per rinforzare l’apparato cardiovascolare. La papaya fermentata riesce a dare molta energia alla microcircolazione ed è molto utile quindi anche per combattere la cellulite. Il potassio e il calcio contenuti nel frutto rafforzano le ossa;
  • contrasta l’astenia: un’altro dei benefici della papaya fermentata è l’azione energetica che è in grado di combattere gli stati di stanchezza psicofisica più pesanti, tipici del cambio di stagione. Vitamine e minerali sono fondamentali in quest’azione del frutto e il potassio agisce anche come drenante, altro elemento utile per la lotta contro la cellulite e la ritenzione idrica;
  • aiuta la digestione: come anche il frutto fresco. Nella polpa del frutto di sono differenti enzimi, primo tra tutti la papaina, che danno beneficio all’apparato digerente. Molto utile nella digestione delle proteine, in grado infatti di distruggerle e di dare sollievo anche al fegato affaticato, importante azione purificante e detossinante.
Leggi anche  Bacche Di Aronia – Proprietà E Benefici Di Un Frutto così  Poco Conosciuto

papaya aiuta digestione

Credits bi Pinterest

Esistono anche delle controindicazioni che è bene sapere. Come abbiamo già detto, è vietato assumerla durante la gravidanza, perchè potrebbe causare delle contrazioni durante la digestione che rischiano di infastidire l’utero. Anche durante l’allattamento è sconsigliato ingerire papaya, lo stesso vale per chi assume farmaci che fluidificano il sangue, come le persone in cura dopo un infarto. 

La papaya fermentata si assume preferibilmente in versione liofilizzata, l’unico stato in cui il frutto riesce a mantenere intatti benefici e proprietà, visto che gli enzimi contenuti sono molto sensibili al calore e possono subire delle variazioni. L’integratore è venduto in commercio in altre forme, come bustine pronte per l’assunzione, e si trova in farmacia o erboristeria.

Hai intagliato la zucca di Halloween e hai conservato la polpa? Bene, guarda che benefici contiene 


Loading...




Loading...
loading...
Advertisement
Top