Menù

Ecco cosa accade al tuo corpo quando mangi un avocado al giorno

Condivisioni
Leggi con attenzione

Sono pochi gli alimenti capaci di contenere un quantitativo di nutrimenti come l’avocado, un frutto poco più grande di una pera. Basti pensare che in un avocado di medie dimensioni sono contenuti 1000 mg di potassio (il doppio di quanto contenuto in una banana), 20 vitamine e sali minerali e 18 aminoacidi

Loading...
Alcune persone però ritengono l’avocado un frutto troppo grasso e quindi ne stanno alla larga. Niente di più sbagliato. I grassi contenuti in esso sono probabilmente i più salutari presenti in natura e svolgono una significativa azione benefica sul cuore. 

COSA ACCADE AL TUO CORPO QUANDO MANGI UN AVOCADO?

  • Aiuta la perdita di peso: l’avocado ha un buon effetto saziante, raro da trovare in un alimento succulento e piacevole al palato. Questo è dovuto alla presenza dei grassi buoni di cui parlavamo poc’anzi, essi stabilizzano il rilascio di insulina regolarizzando il processo metabolico, di conseguenza mangiare avocado aiuta nella perdita di peso.
  • Salute per gli occhi: nell’avocado sono presenti buone quantità di luteina e zeaxantina, nutrimenti che promuovono la salute dell’occhio proteggendolo da malattie come la maculopatia degenerativa.
  • Proteine immediatamente disponibili: nell’avocado le proteine sono immediatamente disponibili, al contrario di quanto avviene nella carne. Questo comporta un un beneficio nei confronti della massa muscolare, delle ossa, della pelle o della cartilagine.
© Dream79 / Shutterstock.com - 116575963
  • Aiuta la regolarità intestinale: nell’avocado sono presenti fibre in solubili, esse si muovono attraverso il tratto intestinale senza decomporsi, andando ad apportare benefici al colon e riducendo eventuali infiammazioni presenti. Le medesime fibre svolgono anche un’azione regolatrice degli zuccheri contenuti nel sangue e dei livelli del colesterolo.
  • Sollievo in caso di artrite: omega 3, antiossidanti carotenoidi e fitosteroli contenuti nell’avocado, aiutano a ridurre le infiammazioni e quindi i sintomi di artrite.
  • Riduce il rischio di contrarre alcuni tumori: secondo alcuni studi scientifici pare che  il mix di agenti anti-infiammatori e antiossidanti possono ridurre il rischio di contrarre alcuni tipi di tumori.
  • Aiuta l’assorbimento di nutrimenti: la presenza di grassi nell’avocado promuove l’assorbimento di vitamine liposolubili A, D, E e K contenute negli altri alimenti.
Leggi anche  Riso: proprietà e benefici 
Loading...
loading...
Advertisement
Top