Menù

I Vantaggi di Limitare il Consumo dei Formaggi

Condivisioni
Leggi con attenzione

Sei anche tu una di quelle persone che vanno pazze per i formaggi, perché magari non amano molto la carne, pur non essendo vegetariano? Magari senza accorgertene finisci per mangiare tantissimi formaggi: a colazione, nell’insalata, nel toast, sulla pasta.

Il formaggio è un alimento buono e ricco di vitamine e sali minerali utili al nostro organismo; ma è anche ricco di grassi e colesterolo, per cui dovresti consumarlo con maggiore moderazione.

Oggi ti suggeriamo un esperimento che, se riuscirai a portarlo a termine, ti garantirà degli enormi benefici. Quello che ti chiediamo di fare è di eliminare del tutto i formaggi dalla tua alimentazione per sei settimane. Se ti sembra troppo, prova con quattro (un mese circa). Vedrai che proseguirai per altre due settimane di tua stessa iniziativa.

Non ci credi? Forse cambierai idea dopo aver letto i quattro grandi benefici che ti potrebbero derivare dall’eliminazione del formaggio dalla tua dieta quotidiana.

SCOPRIRAI NUOVI SAPORI E INGREDIENTI

Fonte: cooking.nytimes.com

Dovendo sostituire il formaggio, inevitabilmente finirai per scoprire nuovi sapori. Invece del formaggio spalmabile userai l’hummus di ceci; al posto dei cubetti di emmental nell’insalata metterai il tofu; adopererai di più spezie e insaporitori. 

In questo modo scoprirai come puoi variare i tuoi piatti in modo salutare ed entrerai a contatto con tutta una nuova gamma di gusti che non ti faranno affatto rimpiangere il formaggio!

Loading...

LA TUA PANCIA DIVENTERA’ PIATTA E PERDERAI PESO

Fonte: www.onlymyhealth.com

Anche se non sei intollerante al lattosio, la sua digestione finisce sempre per creare flatulenza, sensazione di pesantezza e pancia gonfia. Presto vedrai il tuo girovita scendere; riuscirai perfino ad infilarti nei tuoi vecchi jeans!

TI SENTIRAI MEGLIO CON TE STESSA PER IL TRAGUARDO RAGGIUNTO

Fonte: localmovers.net

Essere riuscita a privarti di un cibo che ami tanti ti darà nuova forza: capirai che, se ti poni un obiettivo, puoi raggiungerlo. Per questo, dopo quattro settimane, sarai tu a voler sfidare te stessa prolungando “l’astinenza da formaggio”.

AVRAI UN NUOVO RAPPORTO CON IL FORMAGGIO NELLA TUA ALIMENTAZIONE

Fonte: home.bt.com

Quando poi reintrodurrai nella tua alimentazione il formaggio, noterai che lo userai con più parsimonia, memore dei benefici che il tuo corpo ha avuto nelle sei settimane in cui te ne sei privata. Inoltre starai più attenta alla qualità: anche il tipo di formaggio che decidi di acquistare fa la differenza per la tua salute e la tua linea.

Che dici, raccogli la sfida? Non te ne pentirai!

Leggi anche  Menta: i benefici e gli utilizzi di una pianta tutta da scoprire!
Loading...
loading...
Advertisement
Top