Menù

La cannella vera: quale troviamo sulle nostre tavole?

Condivisioni
Leggi con attenzione

Siamo
sicuri che la cannella che abbiamo nella nostra dispensa sia quella vera?
Non tutti sanno che nella maggior parte dei casi la Cannella che consumiamo non
è quella vera ma una spezia molto simile chiamata Cassia.
Molti si staranno domandando “Ma ci sono diversi tipi di Cannella?” oppure
“Come faccio a distinguerle, e quali sono le differenze?”.
 Partiamo dall’inizio, per cannella si
intende una spezia utilizzata da millenni che si ricava dagli alberi
sempreverdi
della famiglia delle Lauraceae e genere Cinnamomum, quindi con il
termine Cannella (generico) si indicano diverse specie di piante che rientrano
nel genere Cinnamomum.
La cosiddetta “Cannella vera” è la specie Cinnamomum verum (o Cinnamomum
Zeylanicum) normalmente etichettata come “Cannella di Ceylon”, originaria dello
Sri Lanka, India, Madagascar, Brasile e Caraibi.
L’altra cannella è la Cinnamomum cassia (o Cinnamomum aromaticum) originaria
dell’Indonesia, Cina, Vietnam, Giappone e Corea.

Quali sono le differenze?
La “cannella vera o cannella di Ceylon” in realtà è più costosa e difficile da
trovare rispetto 
all’altra varietà, possiede un aroma più dolce, leggero e
raffinato ed è più adatta ad insaporire i dolci.

La cassia invece ha un sapore più forte e deciso, adatta per insaporire anche
piatti salati.

Un’altra differenza tra le due cannelle è la differenza di cumarina, un
composto naturale anticoagulante.

Loading...

La cannella cassia contiene una quantità di cumarina molto più alta rispetto
alla cannella vera, e in alcuni casi è necessario limitarne l’assunzione
soprattutto per via dei danni al fegato che ne derivano.
Spesso la cannella cassia viene etichettata come “Cannella vera di Ceylon”
quando in realtà non lo è.

Leggi anche  Sun Black, le proprietà del pomodoro nero

Per distinguerle per prima cosa prestiamo attenzione al prezzo, la cannella di
ceylon è molto più costosa, inoltre ha un aspetto più chiaro, polvere fine e un
profumo delicato e dolce.
Se si acquistano i bastoncini di cannella, la cannella cassia sarà più spessa e
inoltre le due estremità saranno arrotolate separatamente e non nello stesso
verso.

Loading...
loading...
Advertisement
Top