Menù

yogurt proprietà e benefici per la salute e per la bellezza

Shares
Read Carefully

Lo yogurt è un alimento che compare nella storia dell’uomo nel 6000 A.C. in Asia centrale durante il neolitico, ma quasi sicuramente si tratta di una scoperta avvenuta in maniera del tutto casuale, ovvero il latte venendo a contatto con particolari tipi di fermenti lattici e con l’azione del calore ha generato lo yogurt. Da lì è stato poi importato in Europa nei Balcani e successivamente si è diffuso in tutto l’Occidente tra fenici, greci, romani ed egizi e in Oriente dove abbiamo testimonianza nelle novelle “Le mille e una notte”. Però,solo nel XX secolo, le sue qualità sono state studiate da un punto di vista scientifico grazie ad un biologo russo che per questi studi vinse un premio Nobel. Egli, infatti, isolò il Lactobacillus Bulgaricus, uno degli organismi responsabile della fermentazione del latte e suggestionato delle proprietà benefiche di questo alimento convinse un imprenditore a creare e sviluppare le tecnologie industriali per la produzione di yogurt. E così nel 1919 fu creato il primo stabilimento commerciale per la produzione di yogurt a Barcellona con il nome che conserva ancora oggi “Danone”.

Come avviene la sua produzione? Le fasi della lavorazione comprendono: la selezione degli ingredienti, la miscelazione, l’omogeneizzazione, il trattamento termico, l’introduzione delle coltura, la fermentazione, il confezionamento e la distribuzione. Esso viene prodotto aggiungendo al latte pastorizzato (intero o parzialmente scremato) le colture selezionate di Lactobacillus Bulgaricus e Streptococco Thermophylus, i quali trasformano una parte del lattosio in acido lattico e sono così responsabili del sapore, della consistenza e delle proprietà di tale alimento. In particolare le proprietà derivano dalla proporzione di questi due fermenti lattici e dalla qualità del latte utilizzato: un ottimo yogurt deve contenere un’alta percentuale di fermenti lattici vivi.

Grazie ai suoi componenti dunque lo yogurt è considerato un alimento sano e con proprietà benefiche per la salute:

E’ una buona fonte di calcio, potassio, fosforo e magnesio, minerali importanti per la salute

-Riduce il gonfiore addominale grazie a numerosi ceppi batterici che riducono la formazione di gas

-Migliora la digestione e favorisce lo svuotamento gastrico, è un valido aiuto per contrastare l’acidità di stomaco in quanto i batteri limitano l’acidità del  contenuto gastrico

-Regola le funzioni intestinali, dunque è particolarmente indicato in caso di stipsi o di dissenteria

-E’ ricco di calcio e per questo è una valida alternativa per chi è intollerante al latte o non riesce a digerirlo (e combatte l’osteoporosi)

-Rafforza il sistema immunitario combattendo l’attività di funghi, batteri e virus.

-Combatte l’alitosi riducendo la produzione di solfuro di idrogeno

-Apporta una grande quantità di proteine

-Diminuisce il colesterolo cattivo e i trigliceridi nel sangue (in commercio si trovano prodotti specifici con l’aggiunta di fitosteroli) 

-E’ un ottimo alleato per gli sportivi che vogliono ridurre il grasso corporeo e aumentare la massa muscolare

Per tutte queste ragioni è considerata buona abitudine consumare almeno un vasetto di yogurt al giorno a colazione, come spuntino o anche a cena purché non siano ipercalorici o troppo zuccherati.. Il suo sapore acidulo, non sempre apprezzato da tutti, con il tempo è stato mitigato con l’aggiunta di tutti i tipi di frutta oppure con altri ingredienti come cereali, cioccolato, miele, noci, mandorle ecc.

Yogurt con cereali

Loading...

fruit bottom yogurt eb24c

Yogurt con fragole

yogurt 55521

Yogurt con frutti di bosco

cream milk yogurt dessert 2aa42

Yogurt con mandorle e miele

Almonds and Honey e1ef9

La versatilità dello yogurt e le sue qualità lo rendono un valido alimento in cucina: è utile nella preparazione di dolci (ciambelle allo yogurt, plumcake,  tiramisù allo yogurt ecc..), accompagna frutta e macedonie, si utilizza nei frullati, è un ottima salsa per accompagnare insalate, verdure, carne e pesce.

Esso inoltre è un valido elemento anche per i prodotti di bellezza fai da te grazie ai suoi componenti come  lattosio, acido lattico, vitamina H (Qua spieghiamo cos’è la vitamina H), lipidi, proteine per la salute della pelle e dei capelli con funzioni idratanti, esfolianti e tonificanti. Provate ad applicare lo yogurt bianco direttamente sulla pelle del viso e lasciatelo agire per circa 30 minuti, poi risciacquate con acqua tiepida, il risultato sarà una pelle morbida e idratata; se avete occhiaie scure ed incavate invece mescolate un cucchiaino di yogurt intero, uno di miele ed uno di olio di mandorle dolci e poi applicate sulla zona per circa 20 minuti, risciacquate con acqua tiepida, sin da subito noterete i benefici; e se avete capelli fragili provate l’impacco su tutti i capelli di un vasetto di yogurt con un cucchiaio di miele, avvolgete con pellicola e tenete in posa per un’ora poi procedere al lavaggio, con il tempo i capelli saranno più forti e lucenti. Inoltre la sua composizione aiuta anche in caso di scottature solari, in quanto ha un’azione lenitiva sulla pelle arrossata e dona un senso di freschezza.

E’ proprio il caso di dire che “Il benessere è a portata di cucchiaio..”

Loading...
Advertisement
Top