Quando segui una dieta ipocalorica sei sempre convinta che la frutta non incida in alcun modo sul totale di calorie che ingerisci . Quindi se ti devi concedere uno spuntino mangi un po’ di frutta fresca di stagione , come noi stessi ti abbiamo più volte consigliato di fare.

Premesso che la frutta fresca è sicuramente sempre meglio che mangiare qualche schifezza ipercalorica , bisogna però anche dire che ci sono frutti nemici della tua linea in quanto contengono molti zuccheri senza che tu ne sia consapevole.

In questo articolo ti elencheremo quali frutti è meglio che tu includa nella tua alimentazione quando sei a dieta e quali invece è meglio evitare se non vuoi compromettere tutti gli sforzi che stai facendo! Continua a leggere!

MELE O UVA?

Sia l’uva che le mele sono molto buone, ma solo queste ultime sono alleate della tua linea e della tua salute. Le mele contengono solo poche calorie ma hanno un elevato contenuto in fibre e pectina. Ciò vuol dire che ti conferisce un bel senso di sazietà e che contrasta l’effetto a buccia d’arancia della cellulite.

L’ uva , al contrario, è molto zuccherina e in più sulla buccia ci sono degli acidi che potrebbero danneggiare lo smalto dei denti.

PERE O ANGURIA E MELONE?

L’ anguria e il melone ti aiutano a seguire un corretto regime alimentare perchè contengono acqua e fibr e, quindi aiutano il tuo corpo a mantenere la giusta idratazione, stimolano le funzioni intestinali e ti conferiscono un senso di sazietà che ti aiuta a mangiare di meno.

Loading...

Al contrario le pere possono dare costipazione.

Continua a leggere a pagina seguente