Pulire, rassettare, cucinare, stirare, fare il bucato ... tutte queste attività sono necessarie e, per quanto al giorno d’oggi ci siano tanti elettrodomestici che ci aiutano nel loro svolgimento, resta il fatto che non basta uno schiocco di dita per portarle a termine ma ci vuole tanto olio di gomito !

Ci sono giorni in cui vorresti davvero essere Mary Poppins per riuscire a rassettare casa con un po’ di magia, specie quando fa tanto caldo e l’idea di prendere l’aspirapolvere o di metterti ai fornelli ti fa sudare solo a pensarci! 

Ma rifletti un attimo: e se tutta questa fatica avesse anche un risvolto positivo?

La verità è che le faccende domestiche richiedono in effetti tanta energia , e tu lo sai bene perché ti stanchi più che quando sei al lavoro. Ma bruciando energia bruci anche le calorie in eccesso ... quindi dimagrisci!

Fonte: zeenews.india.com share

Non ti devi quindi crucciare se, tra lavoro, famiglia e casa, non hai tempo per andare in palestra: la tua palestra è proprio tra le mura domestiche! Vuoi sapere quante calorie bruci svolgendo alcune delle normali attività di pulizia e riordino? Continua a leggere!

PULIRE LA CASA

Quando il fine settimana ti armi di aspirapolvere, scopa e straccio, pensa che lavando i pavimenti per circa mezzora riesci a bruciare 114 calorie , 96 se per lo stesso arco di tempo pulisci le scale (senza considerare che nel frattempo rassodi i glutei facendo step!). Spolverare i mobili per 30 minuti ti fa perdere 100 kcal .

CUCINARE

Fonte: www.scarymommy.com share

Se mangiare fa ingrassare, cucinare al contrario fa dimagrire, e per più persona cucini meglio è, perché spendi più tempo tra pentole e fornelli! Stare in cucina a spignattare per amici e parenti per circa un’ora e mezza ti permette di smaltire 200 calorie . Occhio a non riprenderle tutte con il pasto successivo: cura sempre la tua alimentazione! Quando fai la spesa fai attenzione a quello che metti nel carrello. A proposito: sapevi che anche fare la spesa ti fa bruciare calorie ? Perdi 120 calorie in 30 minuti, specie se poi torni a casa a piedi.

FARE IL BUCATO

Dal punto di vista del lavaggio del bucato la lavatrice è una grande alleata, ma se non possiedi un’asciugatrice comunque una volta che lei avrà finito il suo lavoro toccherà a te stendere i panni . 10 minuti soltanto di questa attività ti permettono di perdere 50 calorie , e se quando poi gli abiti sono asciutti ti metti al ferro da stiro riuscirai a perdere 150 calorie per ogni ora di lavoro!

RIFARE IL LETTO

Questa operazione la fai ogni mattina, pensa che ti fa perdere 100 calorie in 30 minuti. 

Dunque ogni volta che ti accingi a fare la “casalinga disperata”, pensa che stai facendo qualcosa di buono anche per la tua forma fisica e fare le pulizie sarà meno pesante e più divertente!