Ormai quasi tutti conoscono l'esistenza dell' avena , un cereale integrale presente sotto forma di farina, fiocchi, biscotti e preparati di altro genere che negli ultimi anni è diventato sempre più famoso.

Oggi l'avena è ormai riconosciuta come un supercibo e questo per le sue tante proprietà che la rendono un valido aiuto per l'organismo. Ci sono svariati motivi per i quali introdurla nella propria alimentazione è una scelta più che valida. Ma tra i tanti, molti dei quali ormai noti a tutti, ce ne sono almeno cinque che la rendono un cibo da mangiare tutti i giorni. Scopriamoli insieme:

Dona un senso prolungato di sazietà. L'avena è un cereale integrale altamente proteico e ricco di fibre solubili. Queste caratteristiche le consentono di donare un senso di sazietà che si prolunga nel tempo. Se assunta a colazione, quindi, dona energia e benessere ed evita quegli spiacevoli attacchi di fame che, molto spesso, subentrano già dopo un paio d'ore.

Contribuisce ad abbassare la glicemia. Essendo un alimento a basso indice glicemico è adatta a persone diabetiche o insulino resistenti. Inoltre, consente di metabolizzare meglio gli zuccheri. Ciò porta ad un abbassamento della glicemia in chi ha questo problema. Ovviamente, per raggiungere tale obiettivo è indispensabile che anche gli altri pasti siano corretti da un punto di vista glucidico.

Aiuta a controllare il peso. Per i motivi sopra riportati, questo cereale è l'ideale per chi sta cercando di perdere peso o per chi, più semplicemente, desidera mantenere quello ottenuto dopo tanti sacrifici.

Contribuisce ad abbassare i livelli di colesterolo. Chi ha problemi di questo tipo farà bene ad inserirla ogni giorno nella propria alimentazione. L'avena, specie se assunta sotto forma di crusca , contribuisce infatti a far abbassare il colesterolo, sopratutto quello cattivo.

È un alimento poliedrico. L'avena è un alimento facile da utilizzare. La si può trovare già pronta per realizzare dei porridge, in fiocchi da mangiare al mattino, sotto forma di latte e di farina. Con questo cereale è possibile preparare praticamente tutto, dalla pasta, al pane e ai dolcetti. Il suo sapore dona un tocco in più ai piatti rendendoli più saporiti. Mangiarla quindi, oltre ad apportare indubbi benefici dal punto di vista della salute, sarà appagante anche per il palato.