La menopausa è uno stadio inevitabile della vita di una donna: essa ha inizio quando ha termine la vita fertile, quindi quando cessano le mestruazioni . Ciò è la conseguenza di alcuni cambiamenti ormonali che portano anche a mutamenti nel fisico, e quindi nella dieta da seguire, pena ingrassare inesorabilmente.

Una donna in menopausa infatti muta il suo metabolismo e questo la porta ad avere maggiore tendenza ad accumulare grasso . Il segreto sta nell’essere capaci di cambiare stile di vita: non è più possibile mangiare tutto quello che si mangiava prima, nè fare le stesse cose.

La dieta è senza ombra di dubbio l’aspetto da curare di più, perchè mangiare nel modo giusto può limitare molti degli effetti collaterali della menopausa, tra i quali la tendenza ad ingrassare.

Leggi anche: I cambiamenti ormonali nella Menopausa: cosa c’è da sapere
non ingrassare in menopausa Fonte: www.lifegate.it share

MENOPAUSA: LA DIETA IDEALE PER NON INGRASSARE

Fai sempre colazione

Fai colazione entro un’ora da quando ti alzi , ed evita di bere succo di frutta perchè glizuccheri senza fibre tendono ad accumularsi più rapidamente ne l tuo corpo.

Evita gli amidi

Non mangiare diversi tipi di amidi insieme; ovvero, non unire pane con pasta, o riso, o patate. Infatti questi alimenti provocano picchi glicemici che ti fanno mangiare di più.

Cucina in modo semplice

Evita cotture troppo elaborate o grasse, come la frittura, e prediligi la cottura al vapore o sulla piastra. Condisci poco i tuoi alimenti, usa molto le spezie.

Modera l’uso del sale

Usa poco sale, che causa ritenzione idrica.

Usa l’olio di oliva

Prediligi sempre l’olio di oliva che contiene vitamina E , utile per la tua salute.

Mangia alimenti termogenici

Mangia alimenti che stimolano il metabolismo, come il peperoncino .

Mangia frutta di stagione

La frutta di stagione , così come l’avena e la soia, sono a limenti ricchi di calcio, ferro, betacarotene e potassio. Queste sostanze hanno funzione antinvecchiamento sull’organismo.

dieta in menopausa Fonte: www.ilgiornaledelcibo.it share

Mangia il brodo

Almeno tre volte alla settimana mangia il brodo, chedepura l’organismo e purifica l’intestino.

Evita alimenti stimolanti

Il caffè e il the sono bevande che andrebbero bevute solo al mattino perchè fanno ripartire il metabolismo, ma nel corso della giornata ti provocherebbero picchi insulinici.

Rispetta la regola del piatto

Mangia solo la porzione di cibo che ti sei preparata, no ai fuori pasto!

Alimenti da prediligere in Menopausa

Infine, ecco un elenco degli alimenti che devi privilegiare nella tua dieta se sei in menopausa :

  • cereali integrali, frutta con la buccia, legumi e verdure (contengono tante fibre che aiutano il transito intestinale)
  • sardine, ostriche, mandorle, broccoli, alghe (contengono calcio che mantiene le ossa robuste)
  • crusca , formaggio fresco, alghe(contengono magnesio che aiuta l’assorbimento del calcio)
  • soia, crusca e semi (contengono fosforo che incrementano la densità ossea)
  • cavolo, prezzemolo, funghi, piselli, lattuga (contengono il boro , che completa il metabolismo del calcio)
  • carne rossa , fegato, legumi, cereali integrali, molluschi acciughe e sarde (contengono ferro )

Da ultimo, ti consigliamo sempre di bere molta acqua, di evitare situazioni stressanti e di fare delmoderato esercizio fisico. In questo modo la menopausa non ti creerà troppi problemi, e tu potrai mantenere la tua figura di sempre!